Qui l'aspetto
Qui l'aspetto, la poesia di Anna Maria Stefanini Qui t'aspetto sulle sponde del lago, fra il fremito di betulle, a riempirmi di luce. Sola, queste piante qui mi trovarono in un'alba lontana a raccogliere stelle di musica e parole, cercando fra i sassi qualcosa migliore per me del vivere. Solitario azzurro di barche lontane, canti sottili di vento fra canne morenti, e silenzi dell'anima respirai vivendo. Sulla scia d'una vela al...
Nevicano ore, piovono minuti
Nevicano ore, piovono minuti   Giorni corti come fraseggi d’anime è dicembre quel mese finale che non lascia filtrare attesa né luce sopra il davanzale di una stanza vuota e spartana.   Passano solerti le locomotive.   Il fumo sale in cielo. Una nuvola si scioglie al vento, come un verso fragile e terapica, una sbavatura figlia d’un camino, fumanti le venature nel vuoto...
Ai miei nonni

Ai miei nonni

Ai miei nonni Giovani, belli e sereni, ve ne stavate lì sul balcone di una casa al mare. Uno al fianco dell’altro, in silenzio mi avete guardato ma avete taciuto. Una corona d’alloro vi cingeva il capo, eravate vestiti di chiaro. Era un saluto? Un addio? Non sono ancora pronta, vi prego, rimate ancora al mio fianco.  
Gli attimi più belli
Gli attimi più belli   Il sorriso di un bambino, un fiore che sboccia, la rugiada del mattino, il sole che si affaccia e tu che sorridi alla vita…. Questi, gli attimi più belli di una vita troppo breve e che spesso scivola via tra lacrime e dolore
Il brusco risveglio della natura e il dolore dell’uomo
Il brusco risveglio della natura e il dolore dell’uomo La terra trema, sbuffa, sussulta ed urla. E’ una voce terribile, paralizzante ed angosciante. Non l’abbiamo quasi mai ascoltata e spesso l’abbiamo calpestata e lei ……ora si ribella. Cerca di farci capire il male che le facciamo, il dolore che le provochiamo….. Invano cerca di richiamare la nostra attenzione ed ora, stanca, causa...
L’ultimo saluto
L’ultimo saluto Mi manca l’aria, il respiro si fa pesante ed una lacrima scende lenta sulla mia guancia. Il mio pensiero sembra essersi bloccato su di lui sul quel musetto morbido, su quegli occhi carichi di dolcezza e di fiducia improvvisamente la vista si annebbia e tutto diventa confuso. Lui riposa sotto una quercia con lo sguardo rivolto ad...
La rinascita

La rinascita

La rinascita Evitata, eliminata ed umiliata, questo il risultato di un società crudele che corre sul filo del rasoio dove il dimenarsi e il contorcersi nella lotta tra il bene e il male ha ben pochi risultati. Eppure lei era buona, ingenua e disponibile. Forse troppo e, in molti, i famelici avvoltoi e le...
Cos'e' l'amore
Cos'e' l'amore Quando ti chiedi cos'è l’amore, immagina due mani ardenti che si incontrano, due sguardi perduti l'uno nell'altro, due cuori che tremano di fronte all'immensità di un sentimento, e poche parole per rendere eterno un istante. di Alan Douar
Apri la chat
1
Scrivici su whatsapp
Oltre le Colonne
Ciao come posso aiutarti ?