Cinque Maggio

Cinque Maggio   Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore orba di tanto spiro, così percossa, attonita la terra al nunzio sta, muta pensando all'ultima ora dell'uom fatale; né sa quando una simile orma di pie' mortale la sua cruenta polvere a calpestar verrà. Lui folgorante in solio vide il mio genio e tacque; quando, con vece assidua, cadde, risorse e...
Scappate... Presto! Prima che l'aria diventi troppo densa e che l'anima vostra venga resa inerte... Correte, correte con tutta la potenza di un ruggito, lasciate alle spalle ogni legame, ogni catena, ogni gabbia, piangete pure, ma correte con una gamba avanti all'altra. Virus letale che svuota ogni senso... Vi travolge la danza del NIENTE, il cocente veleno...
Salve, son un pensiero in un ampolla rinchiuso, da un grigio armadio, il nulla osservo, rimembrando... Mi ricordo la fervente mente che mi ha generato... Un artista, un sognatore.... Un illuso. Era troppo anche per lui quel mondo assurdo, quella corruzione di membrane, d'anime e di ossa... Furono lacrime bollenti, in pomeriggi d'estate. Era l'epoca della degradazione suprema, del...

La scerta

La scerta   Sta accusì. La padrona cor padrone, Volenno marità la padroncina Je portonno davanti una matina, Pe sceje, du' bravissime perzone. Un de li dua aveva una ventina D'anni, e du' spalle peggio de Sanzone; E l'antro lo diceveno un riccone Ma aveva un po' la testa cennerina. Subbito er giuvinotto de quer paro Se fece avanti a...
L'ingiustizzie der monno   Quanno che senti di' "cleptomania" è segno ch'è un signore ch'ha rubbato: er ladro ricco è sempre un ammalato e er furto che commette è una pazzia.   Ma se domani è un povero affamato che rubba una pagnotta e scappa via pe' lui nun c'è nessuna malatia che j'impedisca d'esse condannato!   Così va er monno!...
Prima colazione

Prima colazione

Prima colazione Ha messo il caffè Nella tazza Ha messo il latte Nella tazza di caffè Ha messo lo zucchero Nel caffè latte Con il cucchiaino Ha girato Ha bevuto il caffè latte Senza parlarmi Si è acceso Una sigaretta Ha fatto dei cerchi Con il fumo Ha messo la cenere Nel portacenere Senza parlarmi Senza guardarmi Si è alzato Ha messo Il suo cappello sulla testa Ha messo Il suo impermeabile Perche...
Speranza

Speranza

Speranza Se io avessi una botteguccia fatta di una sola stanza vorrei mettermi a vendere sai cosa? La speranza. "Speranza a buon mercato!" Per un soldo ne darei ad un solo cliente quanto basta per sei. E alla povera gente che non ha da campare darei tutta la mia speranza senza fargliela pagare.   di Gianni Rodari
'A Livella

‘A Livella

'A Livella Ogn'anno, il due novembre, c'è l'usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll'adda fa' chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero. Ogn'anno puntualmente, in questo giorno, di questa triste e mesta ricorrenza, anch'io ci vado, e con i fiori adorno il loculo marmoreo 'e zi' Vicenza St'anno m'è capitata 'n'avventura... dopo di aver compiuto il triste...

Screening anti-infertilità e tumori in azienda, al via il progetto di...

I medici entrano in ufficio e spiegano i rischi ai lavoratori in base alla loro età, focus sulle malattie della fertilità e della sessualità....

Torna l’Oral Cancer Day promosso da ANDI Treviso

Dentisti in piazza con gazebo a Treviso e Castelfranco Veneto per la prevenzione del cancro alla bocca, attraverso visite di controllo e attività informativa...

La scienza della musica nell’esercizio fisico: Sfruttare i BPM per ottimizzare...

Mantenere la motivazione e migliorare le prestazioni durante l'allenamento fisico può essere una sfida per molti. Tuttavia, un recente studio pubblicato sulla rivista "Scandinavian...
Apri la chat
1
Scrivici su whatsapp
Oltre le Colonne
Ciao come posso aiutarti ?