Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino inaugura “Luciano Ventrone. Meraviglia ed estasi”

Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino inaugura “Luciano Ventrone. Meraviglia ed estasi”

Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino inaugura “Luciano Ventrone. Meraviglia ed estasi” – Gualdo Tadino (Perugia) si prepara a ospitare una nuova spettacolare mostra-evento. Questa volta, a partire da martedì 17 aprile, a essere esposte nella Chiesa monumentale di San Francesco saranno le straordinarie opere di Luciano Ventrone, “nature morte, nudi di donna e paesaggi – ha commentato Catia Monacelli, direttore del Polo museale Città di Gualdo Tadino – che diventano finestre aperte su un mondo tanto vero quanto fantastico, in una perfezione pittorica che incanta”. La mostra, promossa dal Polo Museale città di Gualdo Tadino, con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, è organizzata dall’Associazione Archivi Ventrone.

Una visione in anteprima dell’esposizione, dal titolo significativo “Meraviglia ed estasi”, si potrà avere già domenica 15 aprile, in concomitanza con l’inaugurazione ufficiale che si terrà al termine della cerimonia in programma alle 17.30 al teatro Talia (ingresso libero fino a esaurimento posti) , alla quale interverrà lo stesso Luciano Ventrone insieme a Vittorio Sgarbi. È, infatti, proprio il noto critico d’arte a curare la mostra dell’artista romano.

Si riafferma così quel legame ormai saldo tra Vittorio Sgarbi e la città di Gualdo Tadino che da alcuni anni, ormai, si sta distinguendo nel panorama regionale per la sua attenzione all’arte e alla cultura e per i suoi progetti artistici di rilievo. “Gualdo Tadino – ha dichiarato il sindaco della città Massimiliano Presciutti – continua ad accogliere grandi opere d’arte. Dopo il successo delle mostre dedicate alle accoppiate Ligabue-Ghizzardi e Cagnacci-Tiepolo, adesso abbiamo il piacere di avere Ventrone”. E a sottolineare proprio il valore dell’iniziativa, a partire dal 10 aprile anche Sky Arte HD consiglia ‘Meraviglia ed estasi’ sul suo Calendario dell’arte. “Ventrone – ha spiegato Sgarbi – è un artista contemporaneo che realizza opere che le persone vanno a vedere perché vogliono meravigliarsi. Ha saputo affermarsi come grande maestro nella figurazione con un virtuosismo eccezionale. L’artista sembra cercare un assoluto della realtà, una essenza, una entelechia che, nell’opera cresce la realtà, non si limita a riprodurla. È di più. Ventrone è il pittore dell’iperbole. E iperboliche, esagerate barocche appunto sono le sue opere, piuttosto che iperrealistiche”.

INFORMAZIONI

Mostra: Luciano Ventrone. Meraviglia ed Estasi

Sede: Chiesa monumentale di San Francesco, Corso Italia, Gualdo Tadino (Perugia)

Apertura al pubblico: 17 aprile-28 ottobre 2018

Catalogo: Carlo Cambi Editore

Orari mostra: da martedì a domenica 10.00 – 13.00; 15.00 – 19.00

Per informazioni: Polo Museale città di Gualdo Tadino 075.9142445 – info@roccaflea.com

Biglietto di ingresso:

Biglietto intero 6,00 euro*

Biglietto ridotto A 5,00 euro: over 65, gruppi superiori alle 15 unità

Biglietto ridotto B 3,00 euro: istituti scolastici, studenti universitari, bambini 7-12 anni

Biglietto gratuito: bambini fino a 6 anni di età

Visita guidata

Senza costi aggiuntivi sul biglietto, venerdì, sabato, domenica e festivi alle ore 16.00 (durata 45′)

Audio guida: costo aggiuntivo di 2,00 euro

*Con il biglietto della mostra è possibile accedere gratuitamente a tutti i musei cittadini: la Fortezza Federiciana Museo Civico Rocca Flea, il Museo Opificio Rubboli, il Museo Archeologico degli Antichi Umbri, il Museo della Ceramica e il Museo Regionale dell’Emigrazione “Pietro Conti”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi