Visione Autentica, la celebrazione in onore di Beato Giacomo Villa a Città della Pieve

Visione Autentica, la celebrazione in onore di Beato Giacomo Villa a Città della Pieve

Visione Autentica, la celebrazione in onore di Beato Giacomo Villa a Città della Pieve  – Un momento di gioia, di condivisione e molto altro. Questo quanto avverrà a Città della Pieve, in provincia di Perugia il 23 settembre con la celebrazione, ‘Visione Autentica’ che vuole essere un omaggio a Beato Giacomo Villa, famoso non solo per le doti di Amore per il prossimo ma anche da quello e da quanto, con le sue opere, è riuscito ad infondere nei suoi fedeli rendendo così per tutti, ancora più importante il senso della vita. Durante la Celebrazione i fedeli renderanno omaggio a Villa con l’Inno:  “Amore e Giustizia, io voglio cantare”, con una pittura che oltre a raffigurarLo ne racconta la storia e facendo riferimento all’Inno suggerito sia dall’artista autore compositore Florence Astaire e, al quadro creato dal poliedrico Artista David Petri. Alla Celebrazione saranno presenti le Autorità Religiose e Civili, Don Simone Sorbaioli, Don Aldo Gattobigio,  i Reverendi  Padri Servi di Maria, il Sindaco, il Prefetto e molti altri….. nella Cerimonia celebrativa verrà valorizzato il cammino di Villa e i tesori spirituali lasciati all’intera Umanità, attraverso l’estremo sacrificio. In occasione dei festeggiamenti non potranno mancare i fiori “Giacomini” che ricordano il Santo, la sua vita, la sua storia compreso il suo  ultimo giorno di vita terrena. Per lui, per questo Santo, che è stato proclamato beato, Papa Pio VII gli aveva dato l’appellativo di “o santo Elemosiniere”. Nel 1807 fu riconosciuta la legittimità del Suo culto ab immemorabili.

La compositrice Florence Astaire assieme a Padre Camille M.Jacques osm, hanno scritto un inno che rispecchia la vita e il pensiero del Santo, Inno che è stato inciso su un Cd grazie alla generosità degli sponsor: Città della Pieve, Terziere Borgo Dentro e della Misericordia

L’Inno

AMORE E GIUSTIZIA IO VOGLIO CANTARE

Amore e Giustizia io voglio cantare a te, O Signore, Dio onnipotente, che vegli su ogni creatura e la fai nuova, a Tua immagine. Amore e Giustizia io voglio cantare con te, Beato Giacomo, elemosiniere martire di carità Prega con me il Signore. … Intenzione Particolare Perché infiammi i cuori di tutti del Suo amore misericordioso ed impariamo a vegliare gli uni sugli altri, attenti in particolare a coloro che soffrono. Benedetto nei secoli il Signore.

Fra Camille M.Jacques osm Florence Astaire

Si ringrazia la grafica Marina Cortesi, che ha creato la copertina del CD dell’Inno, Carla e Carlo Cottini, Paolo Puliatti tutte persone di grande sensibilità, che donano amore al prossimo.

L’evento è aperto a tutti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi