Valentina Carati ospite a Milano a serata evento in ricordo di Aznavour

Valentina Carati ospite a Milano a serata evento in ricordo di Aznavour

Valentina Carati ospite a Milano a serata evento in ricordo di AznavourLa giovane cantante bolognese Valentina Carati, fresca vincitrice del Festival Una Voce per l’Europa, è stata ospite nella serata di ieri (10 ottobre) dell’evento organizzato al Memo di Milano per ricordare Charles Aznavour.

Valentina, su invito del Maestro Angelo Valsiglio, che nell’occasione è stato premiato per la sua attività di produttore (Ivana Spagna, Anna Oxa, Laura Pausini, Claudio Cecchetto, ecc), si è esibita alla presenza, fra gli altri, di Ezio Scimè, lo storico produttore e manager del grande chansonnier recentemente scomparso.

Valentina Carati canta dall’età di 3 anni e per 10 anni ha fatto parte del Piccolo coro dell’Antoniano (Zecchino d’Oro). Nonostante la giovane età ha già collaborato con vari cantanti, quali Renga, Povia, Bocelli, Irene Grandi, ha aperto i concerti di Katia Ricciarelli e di Fausto Leali e duettato con Gianfranco Fasano. Ha avuto l’onore di cantare a Roma in mondovisione in piazza San Pietro in presenza di Papa Francesco e ha cantato durante le premiazioni del Festival del cinema di Berlino 2017 e 2018. Lo scorso 6 settembre a Milano Marittima (RA) si è aggiudicata il primo posto alla 50^ edizione del festival Una Voce per l’Europa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi