Ritornano le domeniche gratuite al MAG – Museo Alto Garda

Ritornano le domeniche gratuite al MAG – Museo Alto Garda

Ritornano le domeniche gratuite al MAG – Museo Alto Garda – Con la riapertura della stagione espositiva del MAG – Museo Alto Garda, avvenuta lo scorso sabato 18 marzo, riprende anche la consuetudine dell’ingresso libero la prima domenica del mese. Il Museo Alto Garda aderisce infatti anche quest’anno all’iniziativa del Mibact #domenicalmuseo, per cui ogni prima domenica del mese è previsto l’ingresso gratuito a entrambe le sedi espositive del MAG: il Museo di Riva del Garda e alla Galleria Civica G. Segantini di Arco.
Domenica 2 aprile, porte aperte alle collezioni e alle mostre in corso.

Riva del Garda | Museo
Il Museo di Riva del Garda presenta un nuovo allestimento che rivisita il piano terra della Rocca, ideato per accogliere progetti legati alla fotografia e al video e pensato per dialogare con le suggestioni del paesaggio lacustre che penetra dall’esterno.
Il progetto espositivo che si inserisce in questa nuova “scenografia” è Altitudini della visione. Il digradare del paesaggio dalle Alpi al Garda, un percorso che racconta per immagini la discesa dalle cime più alte delle Alpi e Dolomiti al lago di Garda, attraverso una selezione di fotografie del periodo 1880-1930 provenienti dall’archivio del MAG e un filmato del 1912 di Pietro Marelli, Bellezze Italiche. Trento e dintorni, restaurato dalla Fondazione Cineteca Italiana.
Salendo al primo primo piano del Museo, nella Pinacoteca del MAG viene proposta invece una rivisitazione del percorso espositivo e delle opere, sul tema La figurazione del paesaggio. Affinità di vedute in Pinacoteca.
Il riallestimento della Pinacoteca del Museo di Riva del Garda iniziato nelle scorse stagioni e volto a valorizzare la tematica del paesaggio presente nelle opere delle collezioni, prosegue nel 2017 verso il rafforzamento di tale focus che si dipana lungo le sale dell’intero primo piano del Museo, rivisitando il percorso ed esponendo le nuove acquisizioni insieme ad alcuni storici pezzi riportati alla luce dai depositi.
Sempre nella Pinacoteca del MAG, sabato 8 aprile alle ore 18.00 sarà inaugurata la mostra di Italo Bressan Anime, curata da Daniela Ferrari del Mart nell’ambito del progetto In Pinacoteca. Finestre sul contemporaneo, dedicato al tema della pittura e del colore.

Arco | Galleria Civica G. Segantini
La Galleria Civica G. Segantini di Arco ospita il progetto espositivo e di ricerca Segantini e Arco realizzato in collaborazione con il Mart.
Oltre allo spazio permanente caratterizzato dalle postazioni interattive Segantini Map e Segantini Doc, dalle opere di Segantini e di artisti suoi contemporanei, dalla sala video con la proiezione di Segantini, ritorno alla natura, in questo periodo negli spazi della Galleria sono esposte alcune immagini fotografiche, riproduzioni fotomeccaniche e all’acquaforte delle opere di Segantini provenienti dalle collezioni del Mart e dagli archivi di Vittore Grubicy e Benvenuto Benvenuti, conservati presso l’Archivio del ‘900 del Mart.
Da quest’anno l’ingresso alla Galleria è gratuito per le persone residenti nel Comune di Arco.

Fonte: MAG – Museo Alto Garda

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi