Parmigiana di peperoni con capperi e olive

Parmigiana di peperoni con capperi e olive – Una parmigiana colorata e saporita da poter gustare anche in estate? Detto fatto, eccovi la ricetta di questo piatti buonissimo che alcuni miei amici mi hanno proposto qualche sera fa.. Gli ingredienti sono pochi e sicuramente li avete già nel vostro frigorifero. Per un secondo piatto (per 4 persone) servono 3 peperoni rossi, 3 peperoni gialli e 2 peperoni verdi; una manciata di capperi di Pantelleria, del pangrattato, olio extravergine d’oliva, parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico, 500 grammi di pomodori pelati ed una manciata di pinoli.

Tagliate a pezzettini piccoli tutti gli odori e fate un soffittino leggero poi aggiungete i pomodori pelati e fateli cuocere a dovere. Prendete poi i peperoni, lavateli per bene e metteteli nel forno ben caldo per qualche minuto in modo che la pelle si sollevi leggermente facilitandovi così il compito di spellarli. Dopo che gli avete tolto la pelle apriteli e togliete i filamenti ed i semini poi asciugateli accuratamente e tagliateli in quattro parti abbastanza grandi.

Dopo che avete imburrato una teglia disponete le parti di peperone che avete tagliato facendo attenzione ad alternare i colori, versateci sopra con un mestolo un po’ di salsa di pomodoro, una spolverata di parmigiano, i capperi, i pinoli ed il basilico poi disponete nuovamente i peperoni alternando sempre i colori e proseguite con gli strati fino a quando non avrete finito tutti i peperoni.

Come ultimo strato mettete del pangrattato mischiato al parmigiano, condite con un filo di olio di oliva e infornate (il forno deve essere già caldo a 180 gradi) e fate cuocere per mezz’ora. Trascorso questo tempo tirare fuori la teglia dal forno e fatela raffreddare. Una volta freddo potete servirli aggiungendo come decorazione delle foglie di basilico e delle olive.