Omaggio al Cinema alla Galleria Alberto Sordi di Piazza Colonna

Omaggio al Cinema alla Galleria Alberto Sordi di Piazza Colonna. Il concerto della banda della Polizia di Stato diretto per l’occasione dal maestro Roberto Granata, vice direttore della banda, è stata protagonista di uno degli eventi di punta di “Accadrà sul Red Carpet”, la rassegna di musica, danza, arte e cultura ideata e organizzata dal Gruppo Hdrà, in collaborazione con il I Municipio, che coinvolge il centro storico di Roma nella Festa del Cinema stendendo un tappeto rosso nei luoghi più suggestivi. Un programma ricco e variegato di ottima musica presentato da un grande attore che ha interpretato film di successo al cinema e in televisione, Rodolfo Corsato.
Ad allietare il pubblico 12 tavole fotografiche, tratte dai più bei film ispirati alla commedia italiana, che hanno visto come protagonisti la Polizia di Stato. L’esposizione dal titolo “Ciak si gira – la Polizia nel Cinema”, è ospitata alla Galleria Alberto Sordi e potrà essere visitata da tutti fino al prossimo 28 ottobre.  Un omaggio al cinema italiano dal dopoguerra a oggi, dal neorealismo alla vigilia delle fiction, che ripercorre la storia del nostro Paese e della Polizia dagli anni ‘40 a oggi. Si potranno ammirare la splendida Sofia Loren in sella alla moto della polizia stradale in “Ieri, oggi e domani” di De Sica, Totò e Aldo Fabrizi immortalati in una scena di “Guardie e Ladri” di Monicelli, un’intensa Anna Magnani, premiata con il Nastro d’argento 1947-48 per “L’onorevole Angelina” di Zampa e tanti altri attori interpreti di capolavori del grande cinema italiano. La banda musicale della Polizia di Stato ha eseguito una serie di brani che faranno tornare alla memoria scene di capolavori del grande schermo, da “La vita è bella” a “Il Postino”, passando per le splendide musiche di Henry Mancini per ricordare il grande Peter Sellers, al quale è dedicata la locandina della XIII edizione della Festa del Cinema di Roma. Non poteva mancare un tributo al grande maestro Ennio Morricone, che quest’anno festeggia il suo novantesimo compleanno. Con “Celebrating Morricone” la banda ha dedicato un omaggio al grande musicista, compositore, premio Oscar e amico della Polizia di Stato.