Matteotti senza aureola. Il delitto, il libro di Enrico Tiozzo

Matteotti senza aureola. Il delitto, il libro di Enrico Tiozzo

Matteotti senza aureola. Il delitto, il libro di Enrico Tiozzo – IL TESTO E L’AUTORE – Tiozzo separa nettamente la ricostruzione del crimine dalle interpretazioni che ne furono e ne vengono date. Le diverse “ragioni” che avrebbero armato la mano degli assassini reggono se fosse provato al di là di ogni dubbio che essi uccisero perché l’avevano progettato e dovevano farlo. La questione è tutta lì. Qui viene riesaminata in un’opera necessariamente imponente.

L’Autore ci ricorda che omicidio preterintenzionale e/o volontario non significa premeditato.

Eppure quest’ultima fu e rimase l’interpretazione corrente del “delitto Matteotti”, con ripercussioni politiche e culturali devastanti per l’Italia. Purtroppo, mentre il corso della storia procede a segmenti sconnessi, tanti “storici” lo riducono a una linea continuativa, adattata ai loro schemi ideologici e propagandistici. Non è il caso di Tiozzo, che fa finalmente luce sul crimine più sciagurato e sfruttato del Novecento, un secolo fitto di delitti misteriosi, in gran parte inspiegati.

 

ENRICO TIOZZO (Roma, 1945), allievo di Rosario Romeo, è professore di Letteratura italiana all’Università di Göteborg in Svezia. Autore di numerosi studi sulla letteratura di “consumo” del primo Novecento, sui criteri critici di selezione del premio Nobel per la letteratura e sulla storia d’Italia nel Ventennio fascista, tra le sue opere figurano La giacca di Matteotti e il processo Pallavicini (Aracne, 2005), Guido da Verona romanziere (Aracne, 2009), La pubblicistica italiana e la censura fascista (Aracne, 2011), Il Nobel svelato (Nino Aragno Editore, 2013), Matteotti senza aureola. Vol. 1: Il politico (Aracne, 2015).

Nel 2010 ha ricevuto il premio Carducci per la saggistica per lo studio La letteratura italiana e il premio Nobel (Olschki, 2009). Nel 2003 e nel 2011, per i suoi lavori, è stato premiato dall’Accademia di Svezia. Collabora al “Messaggero” e a “Storia in Rete”.

 

 

Prefazione di Aldo A. Mola

 

Prezzo € 30,00  Pagg. 726  F.to 17×24

ISBN/EAN 978-88-99376-85-7

Collana: De Monàrchia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi