Dopo la Tempesta la mostra di Emilio Alberti allo Spazio COMEL

Dopo la Tempesta la mostra di Emilio Alberti allo Spazio COMEL – Dopo aver vinto il Premio del Pubblico durante la VI edizione del Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea, torna a Latina Emilio Alberti con la personale “Dopo la Tempesta”.

In esposizione 13 dipinti su tela e tavola che raffigurano l’acqua nei suoi moti più dinamici. L’astista, originario della provincia di Como, attraverso l’utilizzo di materiali diversi, tra cui spiccano gli stucchi e l’alluminio, ha dato forma a uno stile personalissimo che dona tridimensionalità alla sua pittura.

L’indagine sugli elementi, protratta negli anni, lo ha condotto a riversare sulle tele un universo osservato con occhi attenti e sensibili. In particolare l’osservazione dell’acqua del lago di Como, vicino al quale è nato e vive e lavora tutt’oggi, lo ha sempre affascinato. La sua tecnica che spazia dalla pittura alla scultura e alle installazioni nasce da una lunga esperienza acquisita sin da ragazzo nel laboratorio di falegnameria di suo padre.

La mostra, a cura di Dafne Crocella, sarà inaugurata sabato 9 giugno alle ore 18.30.

Rimarrà aperta al pubblico fino al 23 giugno.

 Inaugurazione sabato 9 giugno ore 18.30

Dal 9 al 23 giugno 2018

Dal lunedì al sabato dalle 17.30 alle 20.30

A cura di Dafne Crocella

Promossa e organizzata da Maria Gabriella Mazzola e Adriano Mazzola

Spazio COMEL Arte Contemporanea – Via Neghelli, 68 Latina

Spazio COMEL Arte Contemporanea, Via Neghelli 68 – Latina

Ingresso Libero