Canzoni, balli, umorismo e trasgressioni: la Rocky Horror Live Band allo Spazio Teatro 89 di Milano

Canzoni, balli, umorismo e trasgressioni: la Rocky Horror Live Band allo Spazio Teatro 89 di Milano

Canzoni, balli, umorismo e trasgressioni: la Rocky Horror Live Band allo Spazio Teatro 89 di Milano – Nella notte di Halloween, serata di puro divertimento nell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89: costumi, personaggi, suoni e colori del celeberrimo “The Rocky Horror Picture Show” saranno riproposti in maniera non convenzionale e la colonna sonora del musical verrà eseguita integralmente dalla Rocky Horror Live Band. Gli spettatori sono invitati a indossare costumi “a tema”, con trucco e parrucco d’ordinanza 

Moltissimi spettatori lo hanno visto al cinema, alcuni anche a teatro: “The Rocky Horror Picture Show” è la versione cinematografica del musical britannico “The Rocky Horror Show”, che sui palcoscenici londinesi riscosse un notevole successo agli inizi degli anni Settanta. Non fu lo stesso, almeno non subito, per il film, che partì male al botteghino (era il 1975). In poco tempo, tuttavia, la pellicola diretta da Jim Sharman – un cocktail di umorismo, trasgressioni, provocazioni ed eccessi, ma anche una critica della mentalità dominante e repressiva dell’epoca – diventò un vero e proprio cult per milioni di fan in tutto il mondo. Ancora oggi, a oltre quarant’anni di distanza dal lancio, “The Rocky Horror Picture Show” richiama schiere di fan che, regolarmente, si ritrovano nei cinema di tutto il mondo per assistere a nuove proiezioni, ricreando le scene, i costumi e le atmosfere del film.

Nella notte di Halloween, mercoledì 31 ottobre, allo Spazio Teatro 89 di Milanoandrà in scena un concerto imperdibile, uno spettacolo nello spettacolo (inizio ore 21.30; ingresso 15 euro) con la performance della Rocky Horror Live Band, formazione che riproporrà dal vivo, in un modo del tutto inedito, la celeberrima colonna sonora di “The Rocky Horror Picture Show”. Gli spettatori, che sono invitati a presentarsi in costume “a tema” e con trucco e parrucco d’ordinanza, avranno così la possibilità di cantare e ballare, in maniera “non convenzionale”, sulle note di “Don’t Dream It, Be It”, “Sweet Transvestite”, “The Time Warp” e degli altri irresistibili brani composti da Richard O’Brien.

SPAZIO TEATRO 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano. 

Tel. 0240914901; www.spazioteatro89.orginfo@spazioteatro89.org
Inizio concerto: ore 21.30.

Biglietti: 13 euro ridotto (under 25, over 65, Arci, Feltrinelli, soci Coop, Touring Club, IBS, Coop Degradi); 15 euro intero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi