Calamaretti in insalata con asparagi e pomodorini

Calamaretti in insalata con asparagi e pomodorini – Ospiti all’improvviso e nulla poco tempo per cucinare? Mi è capitato proprio qualche giorno fa.

Non sapevo cosa mettere in tavola quando mi sono ricordata che la mattina avevo acquistato dei calamaretti. Dopo aver preparato un piccolo antipasto a base di tartine con mousse di tonno, olivette, mozzarelline e pomodorini ripieni con tonno e capperi mi sono dedicata all’insalata di calamaretti.

Ho preso i calamaretti (300 grammi) eravamo in 4 e, dopo averli sciacquati rapidamente sotto l’acqua fredda li ho fatti scottare per circa tre minuti in una pentola con acqua leggermente salata. Li ho scolati e messi in un contenitore mentre in una pentola facevo cuocere una decina di asparagi e lavavo e tagliavo a cubetti una decina di pomodorini che ho poi condito con un filo di olio di oliva ed un pizzico di sale. Gli asparagi, una volta lessati li ho fatti raffreddare e li ho tagliati a pezzettini (ovviamente solo la parte morbida). Poi ho preso mezzo limone che ho tagliato a striscioline sottili. Ho unito i pomodorini, gli asparagi, il limone ed i calamaretti ed ho mescolato accuratamente aggiungendo ancora un filo di olio di oliva e del prezzemolo tritato. Dopo aver controllato se il condimento era giusto ho guarnito una ciotola con delle foglie di insalata verde ed ho versato il preparato al suo interno quindi ho messo il tutto in frigorifero per una decina di minuti, giusto il tempo di apparecchiare la tavola.

In una ventina di minuti eravamo tranquillamente seduti a tavola ad assaporare la mia insalata di calamaretti accompagnata da piccoli crostini.