Yellow Submarine, il film d’animazione che verrà proiettato al BOtanique di Bologna

Yellow Submarine, il film d’animazione che verrà proiettato al BOtanique di Bologna – “Yellow Submarine” compie 50 anni. Il film d’animazione del 1968, che ebbe come protagonisti i Beatles, uscì in Italia nel 1969.

Martedì 23 luglio il BOtanique apre la sua ultima settimana di programmazione ai giardini di via Filippo Re festeggiando l’evento proprio con la proiezione di questa pietra miliare del cinema d’animazione.

Il regista canadese George Dunning e il designer tedesco Heinz Edelmann all’inizio del 1968 avevano ricevuto un mandato piuttosto impegnativo: fare in modo che i Beatles onorassero il loro contratto cinematografico con la United Artists con un terzo film. Storie di ordinaria incomprensione dal set di uno degli esperimenti più intriganti di sempre del cinema d’animazione: il lungometraggio Yellow Submarine, ispirato all’immaginario psichedelico generato dai Fab Four nella seconda metà degli anni Sessanta. Un trip di 89 minuti lontano anni luce dall’idea iniziale che si era fatto «Macca» su quanto una squadra di cartoonist avrebbe potuto fare con il materiale beatlesiano.

Un manifesto pop-lisergico della controcultura hippie e freak che compie mezzo secolo e, com’è di rito per le opere fondamentali, viene celebrato con tutti i crismi del caso.

Martedì 23 luglio 2019 

La proiezione del film avrà inizio alle ore 22.00.

L’ingresso è gratuito

I Giardini di via Filippo Re, totalmente plastic free, apriranno come sempre alle ore 20, con l’area relax, gli stand gastronomici e il bar.

BOtanique 10.0 fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosse e coordinate dal Comune di Bologna, e proseguirà fino al 27 luglio.

@ BOtanique, Giardini di via Filippo Re – Bologna

Per info e aggiornamenti  

http://www.botanique.it e https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival