Wogiagia + Après la Classe: 20 anni di cultura salentina e sperimentazione musicale a Parco Schuster di Roma

Wogiagia + Après la Classe: 20 anni di cultura salentina e sperimentazione musicale a Parco Schuster di Roma

Wogiagia + Après la Classe: 20 anni di cultura salentina e sperimentazione musicale a Parco Schuster di Roma – Il 29 luglio a Parco Schuster arrivano sullo stesso palco per 3 ore di live due formazioni che hanno caratterizzato la scena salentina e romana degli ultimi 20 anni: Après La classe e Wogiagia crew.

La cultura salentina e la sperimentazione musicale si incontrano a Parco Schuster in un concerto da non perdere.

Da 22 anni sonorità latine, reggae, dub e ska offerti sempre in ossequio all’amore incondizionato per la loro terra d’origine, il Salento. La contaminazione, l’energia e l’entusiasmo sono i tratti che caratterizzano da sempre il proposito artistico degli Après La classe, col fine sociale di affrontare tematiche complesse con leggerezza.

Impostisi gradualmente ma inesorabilmente dal 1996, le chiavi sonore patchanka, raggae, rock e world music hanno accompagnato l’avventura artistica degli Après La classe, sempre attenti a recepire innovazioni e a tentare sperimentazioni.

Cesko, Combass, Puccia, Giammy, Alex turbinano instancabilmente nel corso di seguitissimi tour in tutta Italia ma anche in Francia, Svizzera, Belgio; vantano un,erosissime collaborazioni, col fiore all’occhiello del concerto a Stertania (LE) per il decennale della nascita della band nel 2006, in cui hanno calcato il palco con Sud Sound System, Negramaro e Caparezza.

La Wogiagia crew nasce nel febbraio 1999 nella periferia Nord di Roma e cita esplicitamente i presenti versi di Trilussa per circostanziare l’ambito della loro attività artistica: offrire, con umiltà e originalità, un ventaglio musicale poliedrico e multiforme, retaggio di culture e veicolo di messaggi sociali che possano ispirare e far riflettere.

Giulia Digiampasquale (voce, flauto traverso), Laura Daniele (voce, key) Savino Bonito (voce,percussioni) Andrea Usai (chitarre, voce) Alessandro Bernardini (key), Giulio Scarpato (basso), Francesco Principini (percussioni), Piero Cacace (sax), Claudio Giusti (sax), Chicco Montisano (sax), Alessandro Diflilippo (batteria) esibiranno il loro reggae contaminato con le consuete energia e fantasia in un appuntamento straordinario.

Pakkia Crew apriranno il concerto e li ritroveremo subito dopo, fino alle 02:00 di notte con il loro Sound System Jamaicano e Dancehall Reggae.

Info: www.parcoschuster.it 

 Parco Schuster Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo 

biglietto 8 euro +dp.
ridotto Studenti under 25 in possesso di un documento rilasciato dall’Istituto scolastico o universitario comprovante l’iscrizione per l’anno in corso, biglietto omaggio acquistabile al botteghino disabili con invalidità certificata, con accompagnatore, bambini al di sotto degli 8 anni accompagnati da genitore con valido documento di identità attestante l’età del bambino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi