Teatro Martinitt di Milano: ancora sospese le iniziative al pubblico

Teatro Martinitt di Milano: ancora sospese le iniziative al pubblico – In ottemperanza alla proroga dell’ordinanza del Ministero della Salute in tema di Coronavirus -che prolunga la chiusura precauzionale di tutti i luoghi di aggregazione, compresi i siti di cultura- il Teatro Cinema Martinitt conferma la sospensione di tutte le attività aperte al pubblico, fino a domenica 8 marzo compresa. Cancellati quindi anche questa settimana gli spettacoli teatrali, le proiezioni cinematografiche, le conferenze e tutte le altre iniziative programmate.

 Nello specifico, si intendono annullate:

–       le repliche della commedia “Obbligo d’(in)fedeltà programmate dal 5 all’8 marzo

–       le proiezioni cinematografiche dell’intera settimana

–       la conferenza di psicologia “Aiutare senza farsi male”, in calendario il 4 marzo nell’ambito del contenitore culturale VISIONI CONCENTRICHE

–       il musical “Ciao Amore Ciao”, in programma il 9 e 10 marzo

–       l’appuntamento con Marco Cavallaro e “Una Serata come viene. Reloaded”, previsto l’8 marzo 

Per fornire informazioni su iniziative annullate e recupero biglietti, sia al desk che telefonicamente, resta invece aperta la biglietteria.

 

TEATRO/CINEMA MARTINITT

Via Pitteri 58, Milano – Tel. 02 36.58.00.10  – www.teatromartinitt.it. Parcheggio gratuito.

Orario spettacoli giovedì-sabato ore 21, domenica ore 18. Il sabato anche alle 17.30.

Biglietteria: lunedì 17.30-20, martedì-sabato 10-20, domenica 14-20. Ingresso: 26 euro intero.

Abbonamenti a partire da 62 euro.