Sottoterra, la collettiva di arte contemporanea a Palazzo Oneto di Sperlinga a Palermo

Sottoterra, la collettiva di arte contemporanea a Palazzo Oneto di Sperlinga a Palermo – Si inaugura giovedì 23 agosto 2018 al piano interrato di Palazzo Oneto di Sperlinga in via Bandiera 24 a Palermo, la collettiva di arte contemporanea “Sottoterra”.

“Sottoterra”, è una doppia esposizione degli artisti dell’Accademia di Palermo, Gabriele Faletra e Cristina Tognetti, che permette di avere una possibilità di dialogo fra le sculture in argilla del Faletra e le tele dai colori vivaci con simboli quasi ancestrali della Tognetti.

Gli artisti sono in una fase sperimentale e con un linguaggio ancora acerbo ma, tuttavia, se ne percepisce il suo percorso diretto verso una scelta stilistica netta e decisa.

Incontro fra terra e colore su tela in un luogo suggestivo come il piano interrato di Palazzo Oneto di Sperlinga a Palermo saranno cornice di questo dialogo fra giovani artisti.

La collettiva d’arte “Sottoterra” allestita nel piano interrato del palazzo, si aprirà giorno 23 agosto 2018 ore 17:25 e rimarrà aperta al pubblico fino al 1 ottobre 2018 con ingresso gratuito.

Il coordinamento è dell’Associazione Culturale Arti Visive, la mostra è a cura di Marilena Morabito. Si ringrazia il dott. Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona aver condiviso e permesso la realizzazione di questo progetto. Inoltre si ringraziano i partner KoArt, Castellinaria e Gnosis per il supporto e la buona riuscita dell’evento.

 Info

Sottoterra. Collettiva di arte contemporanea

A cura di Marilena Morabito

Opening 23 agosto | H 17.25.

Dal 23 agosto | 01 ottobre 2018

piano interrato Palazzo Oneto di Sperlinga via Fratelli Bandiera 24, Palermo.

Info: infoacav@gmail.com

direzione fotografica: Stefano Milazzo

coordinamento generale e ufficio stampa: Associazione ACAV

con il supporto:

KoArt – Gallery Unconventional Place; Castellinaria – studio di architettura; Gnosis servizi per l’architettura;