Simm’ a Mafia, il nuovo singolo di Doc Ketamer

Simm’ a Mafia, il nuovo singolo di Doc Ketamer – “Simm’ a Mafia” è un brano dance con sfumature elettroniche e nasce dal campionamento di una delle canzoni scritte proprio da Nino D’Angelo per un vecchio musical sulla mafia intitolato: “Tano da morire”.

In tutti i brani del disco di Doc Ketamer ci sono molti riferimenti a Napoli, sua città natale. Persino in alcuni dettagli del vinile, per chi ha avuto l’audacia di comprarne una copia fisica, su un lato troverete la foto di un famoso clochard o barbone di Napoli, morto di recente e dall’altra un magnifico Nino d’Angelo photoshoppato in posa classica Jim Morrison.

Dr. Ketamer è Dj/producer nato a Napoli il 18 febbraio 1977. A 20 anni ha cominciato a viaggiare in tutta l’Europa organizzando spettacoli di giocoleria e dal 2000 ha iniziato a collaborare e suonare con diversi soundsystems fino a fondare la KML e a trasformarla poi in una label.

Il modus del brano prende molto dal suo album che è stato quello di partire da alcuni samples per poi costruirci delle tracce attorno.

Il video del singolo “Simm’ a Mafia” vuole essere anche una denuncia contro l’ancora becero proibizionismo imperante nel paese d’origine.

I due gangsters sono stati interpretati da due musicisti siciliani poi entrati tra le file della scuderia KML, i Jack Jumpers. Con grande soddisfazione il video è stato trasmesso anche negli USA sul canale MTV dal 21 al 25 gennaio 2020.

“Simm’ a Mafia” è già disponibile sulle principali piattaforme di vendita digitale e di streaming.