SENZA PIETRE 11 poeti per Carlo Levi

SENZA PIETRE 11 poeti per Carlo Levi – In occasione della Giornata Mondiale Della Poesia 2020 le associazioni ECAD, Le Ragunanze, SpamLife, nell’ambito della mostra: ‘Carlo Levi e l’arte della politica’ a cura della Fondazione Carlo Levi, il 18 marzo 2020 alle ore 16.30 ai Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi, invitano al reading di poesie tratte del libro “Senza pietre, 11 poeti per Carlo Levi”.

Con la partecipazione della storica Anna Foa, dei poeti inclusi nell’antologia realizzata da Edizioni Progetto Cultura e dell’attrice Arianna Ninchi che leggerà il testo di Carlo Levi Razzismo e idolatria statale.

Nel volume poesie di Simone Carunchio, Davide Cortese, Flaminia Cruciani, Letizia Leone, Serena Maffia, Marina Marchesiello, Roberto Piperno, Luciana Raggi, Anna Santoliquido, Fabio Strinati, Michela Zanarella. Introduzione di Vittorio Pavoncello, intervento critico di Lorenzo Spurio.

Se le parole sono pietre come afferma Carlo Levi in una splendida metafora rimasta famosa nella cultura italiana, dobbiamo pensare alle parole con metodologie e categorie proprie della geologia”.

Partecipazione all’incontro con biglietto d’ingresso alla mostra secondo tariffazione vigente oppure con acquisto della MIC card che da diritto all’ingresso ai Musei di Roma (5€)

Informazioni: Tel. 060608 tutti i giorni ore 9.00 – 19.00. Senza prenotazione.