Rainbow Free Day: chiudiamo in bellezza!!! E con alcuni importanti spunti di riflessione

Rainbow Free Day: chiudiamo in bellezza!!! E con alcuni importanti spunti di riflessione

www.rainbowfreeday.com

Ospiti degli ultimi due giorni: Livio Magnini, Francesco Pezzulli, Lilac Will, The Zoo, Alleluia di Haendel, Marzia Ercolani, Angelina Mango, Vince Tempera, Claudio Trotta, Ymf, Senza Dubbi, Matteo Becucci, Attilio Fontana, Miriam Masala, Foresta, Jeyel, Rossana Luttazzi, Bruno Casini, Giordano Sangiorgi, Bergamaschi SOS, Cisco e Fabrizio Taver Tavernelli, Letizia Fuochi, Enrico Fink, Raiz, Frank London, Arlo Bigazzi & Cantierranti, Lina Gervasi, Alexia Santino Spinelli, Guest., Stefano Chiodaroli, Pivio De Scalzi, Pasquale Catalano, Vince Tempera, Leopoldo Cavalli, SEB,  Elena Di Cioccio, Chiara Buratti, Ketty Passa, Tom Chacon, BandaKadabra, Bocephus King, Roberta Finocchiaro, Olivia Trummer.

Ultimi due giorni per il Rainbow Freeday: “Siamo stanchi, stanchissimi ma soddisfatti: eravamo partiti con l’idea di un evento e ci siamo trovati in mano un vero e proprio Festival degli Indipendenti e dell’Indipendenza.” così gli organizzatori di questa cordata che ha messo insieme musica, cinema, teatro, letteratura, arte. Oltre 200 eventi online, più di 500 aderenti per fare, come si suol dire, la conta del settore in Italia.
Negli ultimi due giorni di programmazione avremo il 29 alle 19.00 uno Speciale Soundtrack City #senzamusica per tornare a parlare dei diritti dei lavoratori dello spettacolo questa volta assieme a Marco Testoni e a Massimo Privitera ci saranno Giordano Sangiorgi, Stefano Chiodaroli, Pivio De Scalzi e Pasquale Catalano. Mentre il 30 alle  18.00,all’interno dello spazio Due chiacchiere con.. a cura di Giordano Sangiorgi, Bruno Casini parlerà con Giordano Sangiorgi delle origini  e del futuro della musica indipendente e interverra’  Andrea Miccichè Presidente del Nuovo Imaie sul sostegno alla musica. 
 
Venerdì 29
Alle  11.00 ricordiamo l’appuntamento quotidiano The best of Slow Club ospiti: Livio Magnini, Francesco Pezzulli, Lilac Will, The Zoo, Alleluia di Haendel e Marzia Ercolani. Alle 11.30 l’appuntamento con Live Rainbow con gli Spacca il silenzio.
Alle 12.00 torna il momento dedicato ai negozi di dischi e di strumenti musicali. Alle 13.00 appuntamento extra con i Live di Rainbow con Wake up call. Alle 13.30 Futura Network Miniserie presenta Nonostante tutto.
Alle 15.00 in programma lo spazio dedicato ai festival e alle etichette discografiche a cura di Massimo Della Pelle e Giuseppe Marasco con Disincanto, la label di Laura Valente, che presenterà un live di Angelina Mango. A seguire, alle 15.30, l’incontro con le etichette indipendenti e con la cantautrice Kumi Watanabe.
Alle 17.00 è il momento del Laboratorio creativo ATLC presenta: Marionetta dello spirito del natale Presente.
Alle 18.00 in programma Racconto in jazz, musica, parole, immagini, con Claudio Trotta e Corrado Gambi.
Alle 19.00 puntata speciale di Soundtrack City a Rainbow Freeday: dopo il successo del 21 giugno dello Speciale #senzamusica si torna a parlare dei diritti dei lavoratori dello spettacolo ai tempi del Covid e dei ridicoli compensi riconosciuti agli artisti da piattaforme digitali come Spotify o Netflix. In studio oltre a Marco Testoni e a Massimo Privitera ci saranno: Giordano Sangiorgi (Mei e Stage!), Stefano Chiodaroli (attore), Pasquale Catalano (compositore).

Alle 20.00 appuntamento con Gli Artisti di Barley Arts : Roberta di Lorenzo a seguire i Live Rainbow, con YMF con il Live You’re my Friend di Senza Dubbi e il collettivo artistico con Matteo Becucci, Attilio Fontana, Miriam Masala, Foresta, Jeyel, Daniele bagni, Raffaele Chiatto, Fabiano Costi, Michela Costi, Andy Kream, Raphael, Alice Caioli, Stefy Evita, Andrea Colonnese, Maria, Saita, Stev-n e Giovanni Usai.
Alle 21.30 Roberta Giallo intervista Leopoldo Cavalli  di Fonoprint.
Alle 22.00 appuntamento con SEB per i Live Rainbow.
Alle 23.00 con Claudia Barcellona e Piero Cademartori, si parlerà di LOGOSFERE, poeti tra due mondi. Si conclude alle 23.30 con la presentazione della casa editrice Orto della Cultura.

Sabato 30
Alle 11.00 appuntamento con  Slow Club Live con una puntata speciale, dal vivo, del rotocalco di Slow Music, con Elena Di Cioccio, Chiara Buratti, Ketty Passa,Tom Chacon, BandaKadabra, Bocephus King, Roberta Finocchiaro, Olivia Trummer, Stefano Bonagura a cura di Corrado Gambi, Michaela Berlini  e Claudio Trotta.
Alle 12.00 è il momento dedicato ai negozi di dischi e di strumenti musicali.
Alle 13.00 appuntamento con i Live Rainbow con Il silenzio delle vergini.
Alle 15.00 in programma lo spazio dedicato ai festival e alle etichette discografiche a cura di Massimo Della Pelle e Giuseppe Marasco  con Rossana Luttazzi che presenterà le iniziative della Fondazione Lelio Luttazzi.
Alle 16.00 ultima puntata di Soundtrack City: Marco Testoni e Massimo Privitera intervistano Vince Tempera.
A seguire, alle 16.45, la presentazione di Manifesto per la pandemia, una breve raccolta filmica degli esponenti del mondo artistico e culturale sul vissuto dei lunghi mesi trascorsi ed ancora in corso nell assenza di dialogo tra addetti ai lavori e istituzioni. Da un’idea di Jenni Perlangeli, 8MOON comunicazione  e del Collettivo mujeres nel cinema.
Alle 17.00 l’ultimo appuntamento con il Laboratorio creativo con Marionette dello spirito del Natale futuro con Capitan Brassura e il suo furbo aiutante Jok della Compagnia Chien Barbu Mal Rasè organizzato da ATCL.
Alle 18.00 è il momento di Due chiacchiere con.. a cura di Giordano Sangiorgi: Interverranno Bruno Casini che parlerà delle origini della musica indipendente con l’Independent Music Meeting e il Nuovo Imaie con il Presidente Andrea Miccichè insieme ad altri ospiti per parlare degli interventi a sostegno della musica e si conclude con Roberta Giallo intervista l’Assessore alla cultura di Bologna Matteo Lepore, mentre alle 20.00tornano Gli Artisti di Barley Arts con gli  Statuto.
Alle 21.00 il Live Rainbow si apre con un concerto interattivo dei bergamaschi SOS e poi il doppio live con Fabrizio Taver Tavernelli a cura del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti
A seguire, alle 23.00, l’appuntamento con Claudia Barcellona e Piero Cademartori per parlare di Editoria indipendente: una risorsa per la bibliodiversità a cura dell’associazione ADEI. E poi l’incontro con la casa editrice LEDizioni.
Il Rainbow chiude a mezzanotte con il dj Thedo in collaborazione con le Associazioni Dj!!!

Ricordiamo che fra i promotori dell’iniziativa ci sono: Claudia Barcellona, (avvocato dell’arte, spettacolo, beni culturali, Presidente Terapia Artistica Intensiva – Diritto e Arte),  Giuliano Biasin (Amministratore di Esibirsi Soc. Coop), Roberta Carrieri (Cantautrice, attrice e ventriloqua), Piero Cademartori (editore e social media manager), Massimo Della Pelle (Segretario AudioCoop), Simona De Melas (Consulente in marketing digitale, comunicazione e management), Claudio Formisano (Presidente Cafim Italia e Amministratore Unico Master Music Srl), Luca Fornari (ATCL Lazio), Jonathan Giustini (Promotore Giornalista e Scrittore e Conduttore Radiofonico, Carta da Musica), Walter Giacovelli (Musplan), Michele Lionello (Voci per la Libertà, Rete dei Festival), Giuseppe Marasco (CEO di Calabriasona e italysona e Coordinatore di It – Folk), Matteo Marenduzzo (Label Manager Dischi Soviet Studio / Musicista), Renato Marengo (AIA – Classic Rock on Air), Mattia Pace (Marketing & Management),Lorenza Somogyi Bianchi (Responsabile Ufficio Stampa & PR- Studio Alfa), Giordano Sangiorgi (Presidente Mei – Meeting Etichette Indipendenti), Marco Testoni (Soundtrack City, Musa TV),  Claudio Trotta (Fondatore Barley Arts e Slow Music), Giorgio Zanolini (Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane), Rita Zappador (Imarts).
 
Ricordiamo fra i supporter la Siae e Nuova Imaie che, insieme a Rai Radio Live, e alle piattaforme Optimagazine e Dice e Futura, hanno aderito entusiasticamente al progetto, ma anche tra gli altri Allmusic Italia, Radio Rock e Radio Popolare.
 
Fra i principali sostenitori ricordiamo anche tra gli altri: Agimp (Associazione Giornalisti e critici musicali), ATCL Lazio,  Aedi (Associazione Editori Italiani Letterari).

www.rainbowfreeday.com

Per contatti: info@rainbowfreeday.com
I nostri canali Social
https://www.facebook.com/rainbow.freeday/
https://twitter.com/FreedayRainbow
http://instagram.com/rainbow.freeday