Nunzio Bellino, L’Uomo Elastico diventa un supereroe a fumetto per sensibilizzare sulla Sindrome di Ehlers-Danlos

Un progetto educational e un fumetto per conoscere la Sindrome di Ehlers-Danlos e per promuovere l’inclusione. Una graphic novel per spiegare la Sindrome di Ehlers.Danlos, imparare il valore della diversità e promuovere l’inclusione. Le avventure dell’Uomo Elastico è parte di un più ampio progetto educativo. Il fumetto, ideato da Nunzio Bellino, sceneggiato da Giuseppe Cossentino, disegnato da Tiziano Riverso ed editato da Antea Edizioni punta a sensibilizzare su temi complessi come il valore della disabilità in quanto risorsa, dell’inclusione come opportunità, del valore della conoscenza scientifica per capire gli altri e soprattutto sviluppare l’empatia. La storia racconta la vita di Nunzio Bellino , un superoe moderno che per i vicoli di Napoli combatte con coraggio contro una patologia subdola, però allo stesso tempo aiuta chi è in difficoltà intrecciandosi nel corso delle vicende a tristi realtà sociali come bullismo, discriminazioni e razzismo. La storia dell’Uomo Elastico incontra l’immaginario collettivo con il linguaggio del fumetto per educare in modo semplice e creativo, narrando una storia fluida e scorrevole, tutta con l’obiettivo di educare all’inclusione. L’Uomo Elastico, siamo convinti possa diventare uno strumento utile a creare un livello di inclusione reale verso tutte le persone e bambini con varie Sindromi o “patologie rare”. Grazie alla magia del fumetto, L’Uomo Elastico saprà far appassionare i piccoli e i loro genitori nel voler conoscere ciò che può sembrare difficile da comprendere, come vivere la quotidianità di una sindrome congenita. Il libro a fumetti vuole costruire una cultura dell’inclusione sociale, che parta dal bisogno di bellezza e di futuro di ciascuno di noi”. “Spiegare ai più piccoli cosa significhi essere affetti da una patologia come la Sindrome di Ehlers- Danlos e cosa vuol dire intraprendere un viaggio al loro fianco, per condurli a conoscere i limiti e le risorse della condizione fisica legata alla patologia” Attraverso le avventure del superoe a fumetti faremo conoscere la Sindrome di Ehlers Danlos dal punto di vista scientifico a tanti bambini, il valore della diversità e la bellezza dell’inclusione”.

La Sindrome di Ehlers – Danlos

La sindrome di EhlersDanlos è una rara patologia ereditaria del tessuto connettivo che comporta insolita ipermobilità delle articolazioni, elasticità importante della cute e fragilità dei tessuti. Tale sindrome è causata da un difetto in uno dei geni che controllano la produzione del tessuto connettivo.

Gli Autori

 

Giuseppe Cossentino, autore, storyteller, sceneggiatore, regista e drammaturgo. Si divide tra scrittura e regia di webseries e cortometraggi di carattere sociale. Tra i lavori più noti ricordiamo Passioni Senza fine, il primo radiodramma italiano in rete, ed Elastic Heart. Ha vinto diversi premi Oscar del web e ha avuto riconoscimenti alla carriera per le sue sceneggiature.

L’Illustratore

Tiziano Riverso, Cartoonist, illustratore e vignettista, collabora con varie testate giornalistiche nazionali e con riviste satiriche italiane. Autore e curatore di libri per diversi editori, tiene laboratori per le scuole. Per tanti anni al Festival di Sanremo con mostre, disegni, vignette e appuntamenti televisivi con Rai e tv.