N.3 London Dry, il gin perfetto per il Dry Martini cocktail

N°3 è il London Dry Gin distillato secondo una ricetta di Berry Bros. & Rudd, il più antico ‘Wine Merchant‘ di Londra che, ancora oggi, è responsabile della cantina personale della famiglia reale, come ricorda il simbolo sulla bottiglia del Royal Warrants, emblema di qualità e autorevolezza. N°3 Gin prende il nome dal civico 3 di St James’s Street, a Londra, la leggendaria casa di Berry Bros. & Rudd fin dal 1698. Prodotto presso la olandese De Kuyper Royal Distillers e distribuito in Italia da Pallini Spa, ha da poco lanciato la sua nuovissima bottiglia, sempre caratterizzata dalla chiave posta al centro della bottiglia, che rappresenta la promessa di una qualità eccezionale.

Un gin che piace agli amanti dei London Dry, con il suo gusto pulito, diretto, secco, equilibrato e rinfrescante caratterizzato dai tre sapori in chiave di ginepro, spezie e agrumi, creato con l’ambizioso intento di essere, con i suoi 46 gradi, il migliore ingrediente al mondo per un Dry Martini. N.3 è l’unico gin premiato all’International Spirits Challenge 4 volte come Miglior Gin al mondo e nel 2019 come Miglior Spirit al mondo.

NOTE DI DEGUSTAZIONE:
Profumo: aromi freschi di pompelmo e arancia e cardamomo
Palato: pompelmo e coriandolo piccante
Finale: delicatamente pepato, aromatico e caldo
Formato: 70 cl
Volume: 46%
Prezzo medio al pubblico: 33 euro

Alessandro Palazzi photo by Simona Bruno