Michael Blake, oggi sabato 20 luglio in concerto a Castrovillari

Michael Blake, oggi sabato 20 luglio in concerto a Castrovillari

Michael Blake, oggi sabato 20 luglio in concerto a Castrovillari – Il sassofonista si esibirà in esclusiva per il centro/sud Italia. Cresce l’attesa per Kurt Rosenwinkel e gli Spyro Gyra

 

Confermatosi anche quest’anno come il “Miglior Festival Jazz d’Italia” all’esito del JAZZIT AWARD (prestigioso referendum – Readers Pool – indetto dalla rivista specializzata nazionale Jazzit), il PEPERONCINO JAZZ FESTIVAL, rassegna itinerante nelle più belle località calabresi (coinvolti quest’anno ben 26 comuni, le 5 province e i 3 parchi nazionali della regione) iniziata lo scorso 16 luglio e in programma fino al 18 settembre prossimo (oltre 55 i concerti in due mesi di programmazione), sta letteralmente “inondando” di note e sapori il cuore del Parco Nazionale del Pollino, con le prime tappe di questa strepitosa 12° edizione all’insegna del grande jazz internazionale, che lo stanno consacrando come uno dei più importanti eventi culturali e turistici calabresi.

 

 

Dopo la “tre giorni” all’insegna del “Morano Blues & Jazz” e la serata di beneficenza in ricordo dell’ex sindaco di Castrovillari Franco Fortunato, DOMANI (sabato 20 luglio) per la seconda delle cinque serate all’insegna del miglior jazz newyorkese patrocinate dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America e dalla compagine amministrativa guidata dal Sindaco di Castrovillari Mimmo Lo Polito e rese possibili anche grazie al sostegno di importanti Aziende del territorio (prima fra tutte Gas Pollino, ma anche Ottica Di Lernia, Senatore Costruzioni, Gelateria Capani, Pollino Gestione Impianti, Tenute Ferrocinto, Locanda di Alia e Osteria La Torre Infame, il PJF presenta, in esclusiva per il centro/sud Italia, il nuovo progetto a firma di Michael Blake, sassofonista e compositore canadese da oltre vent’anni protagonista sulla scena newyorkese, ritenuto uno dei più influenti ed originali musicisti del jazz contemporaneo.

Blake, capace di spaziare con fluidità tra vari generi musicali, salirà sul palco accompagnato da Andrea Lombardini (uno dei più originali bassisti elettrici europei) e da Tommaso Cappellato (batterista italiano, ma newyorkese d’adozione, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Don Byron, Aaron Goldberg, Steve Grossman, Enrico Rava, Kurt Rosenwinkel ecc.).

I tre musicisti si ritrovano, dopo l’esperienza del disco 3/3 (Three Thirds), per un progetto ispirato alla musica di John Lurie.

Michael Blake, che per vario tempo ha fatto parte dei John Lurie’s Lounge Lizards, porta in scena un tributo a colui che è stato attore, musicista, pittore e tanto altro. Lurie e i suoi Lounge Lizards hanno rappresentato per vent’anni quel “fake jazz” che racchiudeva tutta la musica più innovativa della scena americana. Blake definisce John uno dei musicisti che più hanno influenzato la sua musica, tanto che è facile ritrovare nelle sue composizioni e nelle sue sonorità l’impronta dell’eclettico artista.

E intanto cresce in tutta la Calabria l’attesa per due dei concerti più importanti tra quelli organizzati quest’anno nell’ambito del festival organizzato dall’Associazione culturale Pìcanto – con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria (progetto presentato a valere sull’avviso pubblico relativo agli eventi culturali storicizzati nell’ambito del POR Calabria FESR 2007/2013 – Asse V – Linea di intervento 5.2.3.1.), della Provincia di Cosenza, degli enti Parco Nazionale del Pollino e Parco Nazionale della Sila, di ben 26 amministrazioni comunali, di C.C.I.A.A. e Confindustria Cosenza, AGIS e ANEC Calabria e con l’Alto Patrocinio dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, dell’Ambasciata del Brasile e della Reale Ambasciata di Norvegia – e diretto da Sergio Gimigliano: quelli del chitarrista Kurt Rosenwinkel e della super band degli Spyro Gyra, che, in programma, rispettivamente, il 22 e il 23 luglio prossimi, stanno registrando già in questi giorni una fortissima richiesta di biglietti.

 

 

 

 

Informazioni per il pubblico:

ASSOCIAZIONE CULTURALE PICANTO

Mobile: 340/5966160

E-mail: info@peperoncinojazzfestival.com

Web: www.peperoncinojazzfestival.com

 

 

PREVENDITA BIGLIETTI:

DANY MUSIC > Tel 0981/27084

www.inprimafila.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi