Luigi Cinque: I concerti nelle chiese e a conclusione concerto all’Araceli di Roma

Luigi Cinque: I concerti nelle chiese e a conclusione concerto all’Araceli di Roma

Luigi Cinque: I concerti nelle chiese e a conclusione concerto all’Araceli di Roma

INCONTRI FESTIVAL 2017

IncontriFestival è da più di venti anni il Festival invernale della Città di Roma che offre una particolare attenzione agli incontri ( in musica, letteratura, cinema e poesia ) tra generi, stili,culture e religioni diverse. In questo senso può definirsi un festival transgenico.  Interessante è anche il mix di generazioni anzi proprio questa è una della mission del festival ovvero quella di un raffronto di esperienze diverse e complementari.

Il programma 2017 vede oltre che le apparizioni nei teatri e nelle librerie il solito attraversamento delle Chiese e Basiliche storiche della Città nei pomeriggi del periodo più trafficato e consumistico dell’anno. Momenti di riflessioni che convogliano il pubblico nel Concerto del 26 Dicembre nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli. Con il Concerto di Santo Stefano alle ore 11.00 del mattino, diventato ormai una data storica per tutti, si conclude il Festival.

I concerti nelle Chiese

Nei pomeriggi affollati di traffico natalizio febbrile e alienante ci sono i concerti in alcune meravigliose Chiese di Roma a cura dell’Hyperduet composto da Luigi Cinque ai fiati, tastiere, strumenti tradizionali e live elecronics e Alireza Mortazavi giovane – e già conosciutissimo a livello europeo – maestro di Santur, strumento cardine della musica antica mediterranea e mediorientale. Con musica di Monteverdi e Ligeti riarrangiate ed eseguite in forma sacra popolare da Luigi Cinque.

Sarà presente, in duo con la polistrumentista Oretta Orengo, una delle voci italiane più straordinarie del mondo popolare e non, Piero Brega, interprete d’eccezione. Brega e Orengo chiuderanno il programma con un repertorio sacro e popolare.

Martedì 12 Dicembre, ore 19.00

CHIESA DI SANTA DOROTEA

Via di Santa Dorotea, 23 Roma

SACRA KONZERT

Hyperduet con Luigi Cinquee Alireza Mortazavi

Piero Brega e Oretta Orengo Duo

 

Giovedì 14 Dicembre Ore 19.00

CHIESA DI SANTA PRISCA

Via di Santa Prisca, 11 Roma

SACRA KONZERT

Hyperduet con Luigi Cinque e Alireza Mortazavi

Piero Brega e Oretta Orengo DuoPiero Brega e Oretta Orengo DuoPiero Brega e Oretta Orengo Duo

 

Sabato 16 Dicembre Ore 19.00

CHIESA DI SANTA DOROTEA

Via di Santa Dorotea, 23- Roma

SACRA KONZERT

Hyperduet con Luigi Cinque e Alireza Mortasavi

Piero Brega e Oretta Orengo Duo

 

Martedì 26 Dicembre ore 11.00

BASILICA DI SANTA MARIA IN ARA COELI

CONCERTO DI SANTO STEFANO

a cura di Luigi Cinque e Hypertext O’Rchestra

 

Anche quest’anno il 26 dicembre nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli alle ore 11.00 ci sarà il Concerto di Santo Stefano diretto da Luigi Cinque. Nel tempo il Concerto di Santo Stefano è diventato una data significativa della Città, famosa per gli artisti che via via ha proposto e per la linea originale di intrattenimento e sperimentazione che esso persegue da molti anni. Il pubblico come sappiamo affolla la Chiesa sin dal primo mattino e in questi ultimi anni si è registrata una partecipazione che ha raggiunto le duemila e cinquecento persone.

Argomento di quest’anno sarà “arcaico e futuro insieme per una poetica che descriva altri mondi possibili”. Una cantata colta e popolare che vedrà innanzitutto una architettura sonora della Chiesa, ovvero un’ambientazione in quadrifonia di tutto lo spazio che in questo modo viene trasformato in una Piazza Sacra, come quando, un tempo, la Chiesa non era altro che il volto sacro della Piazza Popolare. I musicisti proporranno una suite da Monteverdi, Bach, Ligeti, improvvisando tra le orme di una partitura contemporanea. Non mancheranno le sorprese come i ragazzi della scuola di Launeddas di Iscandula, il quintetto di fiati Pentelios e straordinari solisti a comporre l’Hypertext Improvvisation O’rchestra un progetto sonoro di Luigi Cinque:

 

Petra Magoni alla voce

Rita Marcotulli al pianoforte

Gabriele Mirabassi al clarinetto

Luigi Cinque sassofoni e live electronics

Alireza Mortazavi al santur

Quintetto Pentelios

Scuola di Launeddas di Iscandula

Su Concordu di Santulussurgiu Coro

Musiche di Monteverdi, Bach, Ligeti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi