L’arte nell’ uovo di Pasqua

L’arte nell’ uovo di Pasqua

L’arte nell’ uovo di Pasqua – Arte, design e spettacolo insieme all’ideatore Sergio Valente e all’ANLAIDS Lazio per la lotta all’HIV

Opere sul tema dell’uovo e della Pasqua per la solidarietà. E’ questa la mission che si propone l’ormai rinomato “L’arte nell’uovo di Pasqua” ideato da Sergio Valente che ogni anno riunisce associazioni o progetti di ricerca unendo la raccolta fondi al senso artistico e alla creatività di esponenti dell’arte, del design, dello spettacolo e di prestigiose aziende.

 

Giunto alla X edizione, “L’arte nell’uovo di Pasqua” sarà inaugurato a Roma il prossimo 21 marzo alle 19.00 presso lo spazio espositivo di via Borgognona 38 B gentilmente concesso dalla famiglia Fendi per l’evento benefico. Alla serata organizzata come sempre da Eduardo Tasca e Simona Gabrielli, parteciperanno gli artisti autori delle 40 opere. Saranno presenti inoltre esponenti della moda dello spettacolo, del design e delle istituzioni.

 

Come ogni anno, obiettivo della manifestazione è la raccolta fondi, quest’anno il ricavato andrà a favore di ANLAIDS Lazio per il progetto di informazione e prevenzione su HIV/AIDS/IST in ambito scolastico. Obiettivo del progetto è “ZerO HIV”, il cui fine è ridurre drasticamente le infezioni da HIV attraverso una corretta informazione tra i più giovani per una maggiore prevenzione.

 

Questa edizione ha un comitato promotore d’eccezione formato da nomi illustri dell’arte, del design, delle istituzioni, del giornalismo e della ricerca: Fernando Aiuti, Angelo Bucarelli, Cesi Dattoli, Vitaliano de Salazar, Barbara Denipoti Federici, Stefano Dominella, Jonathan Doria Pamphilj, Paola Fendi, Anna Fendi, Franca Fendi, Alda Fendi, Maurizio Flammini, Maria Pia Garavaglia, Antonio Gavazzeni, Massimo Ghenzer, Gianfranco Gianello, Gianni Letta, Cinzia Malvini, Ettore Mocchetti, Candida Morvillo, Giusto Puri Purini, Norberto Salza, Maria Teresa Venturini Fendi. Anche quest’anno sarà presente in veste di madrina della manifestazione, come già nelle ultime tre edizioni Edwige Fenech, molto sensibile alle tematiche sociali e grande estimatrice ed attenta osservatrice del mondo dell’arte.

 

Un appuntamento con l’estro creativo di artisti, pittori, scultori e designer raccolti in una suggestiva mostra allestita dal 22 al 25 marzo in via Borgognona 38 B.

L’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids nasce nel 1985 con l’obiettivo di promuovere e migliorare le iniziative intese allo sviluppo della ricerca scientifica nei campi della prevenzione, diagnosi e cura dell’infezione, di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo le problematiche sociali connesse alla malattia, di assistere e di tutelare le persone sieropositive e i loro familiari. Nel 1988 viene costituita la Sezione Laziale dell’Anlaids per perseguire a Roma e nelle Province del Lazio gli stessi obiettivi dell’Associazione Nazionale. Tra le varie iniziative realizzate in questi anni si ricordano: il Telefono Anlaids, i Corsi di formazione per la preparazione di operatori e volontari della Regione Lazio, l’assistenza sanitaria, psicologica e sociale alle persone sieropositive, gli incontri di consulenza individuali e per le famiglie, la costituzione di gruppo di auto aiuto, il sostegno alla creazione di Case Alloggio. Nel mese di novembre 2002, è stato eletto l’attuale Consiglio Direttivo presieduto dal Dottor Massimo Ghenzer. Obiettivo primario è quello della operatività sul territorio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi