La Pellicola d’Oro – 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

La Pellicola d’Oro:  IV Edizione del premio collaterale  alla 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Anche quest’anno, con le difficoltà causate dal Covid-19 La Pellicola d’Oro, grazie al suo direttore artistico Enzo De Camillis, dopo il successo del premio nazionale presso la Casa del Cinema del 28 luglio scorso per la X Edizione, è riuscito a mantenere l’appuntamento
con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Venerdì 11 settembre alle h. 12:00 presso lo spazio Italian Pavillon all’interno dell’Hotel Excelsior, si svolgerà la premiazione della IV Edizione del premio collaterale de La Pellicola d’Oro.

I film  italiani sono i seguenti:

LE SORELLE MACALUSO di Emma Dante, Prodotto: Rosamont– Minimusfaxmedia – RAI Cinema
 PADRE NOSTRO               di Carlo   Noce, Prodotto: Lungta Film – PKO Cinema & Co
 NOTTURNO                       di Gianfranco Rosi, Prodotto: 21uno Film -Stemal Entertainment
 MISS MARX                       di Susanna Nicchiarelli, Prodotto: Vivo Film –  

La premiazione sarà trasmessa in diretta grazie a Italian Pavilion al seguente
link: https://italianpavilion.it/conference-11-09-1200

Il premio cinematografico è promosso ed organizzato dall’Ass.ne Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “S.A.S. Cinema” di cui il presidente è lo scenografo e regista Enzo De Camillis, sottolineando la collaborazione ed il patrocinio di: Mibact Direzione Generale Cinema, RomaLazioFilmcommission, l’ANICA, l’APA, l’As.For. Cinema.

Ponendosi l’obiettivo di portare alla ribalta quei “mestieri” il cui ruolo è fondamentale per la realizzazione di un film ma che, allo stesso tempo, sono praticamente “sconosciuti” o non correttamente valutati dal pubblico che frequenta le sale cinematografiche o guarda i film sui canali televisivi.
Accanto a questi riconoscimenti però, non mancano premi speciali che vengono assegnati ad altri esponenti del cinema, dello spettacolo e della cultura, che si sono particolarmente distinti nella loro carriera anche in relazione al positivo rapporto instaurato con le maestranze, tecnici e artigiani che operano sul set. Ne citiamo alcuni: Giuliano Montaldo, Terence Hill, Barbara Bouchet, Marco Giallini, Paola Cortellesi, Jasmine Trinca, Claudio Mancini, Rita Forzano, Placido Domingo Jr, Ennio Fantastichini, Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Roberto Perpignani, Valerio Mastandrea, Manolo Bolognini, Ugo Gregoretti, Claudia Pandolfi, Giorgio Tirabassi, Marina Tagliaferri, Alessandro Haber. Le ditte: Augustus Color, Leurini Trasporti, Rancati, la R.E.C., La Panalight, Tirelli, Anna Mode e Atelier Nicolao, Giovanna Ralli, Carolina Crescentini, Claudio Amendola, Blasco Giurato.

 

Con tale premessa ringraziamo per l’ospitalità lo spazio dell’Italian Pavilion, Anica/LuceCinecittà e onorati di presentare per la quarto anno consecutivo il premio de “La Pellicola d’Oro” come premio collaterale alla 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Un importante traguardo che ci da la possibilità di divulgare il lavoro del dietro le quinte del cinema, ringraziando in particolare l’organizzazione de La Biennale di Venezia e il suo presidente Roberto Cicutto che ci ha offerto questa meravigliosa opportunità.