La Casa editrice I.D.E.A. Immagina Di Essere Altro pubblica Il Canto dei Liberi, secondo volume della trilogia di Tommaso Borgogni.

Il primo volume – Il Sangue dei Liberi– uscito in piena pandemia ad aprile 2020, ha riscosso molto successo. Ora finalmente è fuori il secondo libro della trilogia.

L’unione della mitologia irlandese, della storia di Giovanni Senza Terra e l’ambientazione naturale dell’isola di smeraldo, ha acceso i lettori della casa editrice. Il Sangue dei Liberi prende forma nel 2015, con l’intento di raccontare la magia delle atmosfere irlandesi.

La presenza delle leggende è frutto di un’attenta ricerca da parte dell’autore, Tommaso Borgogni, che racconta di un suo viaggio:

Un vecchio commerciante di Sligo (un piccolo paesino della costa Ovest) mi aveva indirizzato a dovere, ammaliandomi con le sue incredibili storie di miti e leggende, rendendo il lavoro più semplice. È bastato solo scavare un po’ in profondità, ricercando sui testi antichi, per far emergere la meraviglia delle  storie dimenticate.

Il Sangue dei Liberi è un vero e proprio omaggio alla Storia, quella vera, di popoli in lotta e oppressi dalla tirannia, una storia che si fonde con la passione dell’autore per la narrativa fantastica:

Sono un grande appassionato di fantasy in tutte le sue forme, da sempre nutro un insaziabile interesse per la storia, soprattutto quella medioevale. Quindi la scelta è venuta fuori in modo spontaneo e mi ha permesso di scrivere una trilogia con costanza e passione. Anche la scelta del luogo è stata dettata da un grande amore: quello che ho per l’Irlanda. Lo stesso periodo in cui in Inghilterra c’era Robin Hood, lo vediamo qui da una prospettiva molto diversa. Spero che nelle righe di questo romanzo, tutte queste premesse siano vive e tangibili, che i miei sentimenti e la mia vita, racchiusa qui dentro parola dopo parola, possano giungere a voi e trasportarvi nella terra che i miei occhi e il mio cuore hanno conosciuto e amato: l’Irlanda.”

La trama

Colpi di scena e magia accompagnano un periodo storico rivisitato in chiave fantastica.

Siamo in Irlanda, nel 1199, Giovanni Senzaterra ha messo in ginocchio la popolazione e cerca un modo per uccidere il fratello: Riccardo, Re d’Inghilterra. I conflitti nell’Isola di Smeraldo sono andati avanti per molti anni, ma a seguito della conquista degli anglo-normanni, la situazione sembra essersi stabilizzata. In realtà forze oscure, esiliate secoli prima, tramano per tornare in quelle terre, e i Liberi, già in guerra contro gli invasori, dovranno affrontare questa nuova minaccia.

Il Sangue dei Liberi è il primo volume di una trilogia di genere fantasy storico che seguirà i fatti di un’Irlanda “parallela”, con la storia di Kilian, un ragazzo che si ritrova invischiato nella ribellione e che non solo scoprirà che le leggende e le fiabe che aveva ascoltato da bambino sono vere, ma che davanti a lui si staglia un nuovo percorso, che lo condurrà in terre inesplorate.

Il secondo volume – Il Canto dei Liberi- racconta il viaggio intrapreso da Kilian, accompagnato da Fingal nelle isole Aran. Qui il protagonista comprende nuove cose, conosce le razze del Piccolo Popolo e apprende di più sul potere che ha involontariamente assorbito all’inizio di questa avventura. Nel frattempo, l’autore darà filo da torcere ai Cavalieri della Fianna e ai Leprechaun sull’Isola di Smeraldo. Le forze dei Druidi non danno tregua.

E Giovanni Senza Terra? Anche lui continua le sue manovre per ottenere il potere.

L’autore

Tommaso Borgogni nasce nel 1988 a Siena, nella bellissima Toscana. Finisce presto gli studi

e nel 2004 intraprende un lungo viaggio, realizzando il desiderio di vivere con semplicità, a contatto con la natura e gli animali.

Nell’autunno del 2015 vive in Svezia e decide di affrontare con serietà la sua profonda passione per la scrittura, che è sempre stata una costante nella sua vita. Inizia così la stesura di “Il Sangue dei Liberi”, primo volume di una trilogia, pubblicato nel 2020 dalla Casa Editrice I.D.E.A. Immagina Di Essere Altro.

La quarta di copertina

NON È FACILE AVANZARE NELL’OSCURITÀ

Il viaggio di Kilian continua, le isole Aran lo accolgono e le difficoltà aumentano.

Nel frattempo, nell’Isola di Smeraldo continua la lotta contro le oscure forze che supportano l’invasione anglo-normanna, l’Ordine della Fianna e i leprechaun devono far fronte a molte avversità; la spia tra le loro fila sparge i semi del male in favore dei suoi padroni: i Druidi.
Tra creature fantastiche e personaggi storici rivisitati, Tommaso Borgogni vi farà sognare un mondo magico.
 

La scheda

Titolo: Il Canto dei Liberi

Sottotitolo: Trilogia dei Liberi vol.2

Genere: Fantasy Storico

Autore: Tommaso Borgogni

Editore: IDEA – Immagina Di Essere Altro

Prezzo di copertina: 14,90€

Data d’uscita: 20 Aprile 2021

Tipo: 2 di 3.

ISBN: 9791280266026

Brossura.

Pagine: 284

Prezzo di copertina: 14,90€

Dal 20 aprile 2021 in tutti gli store online e sul sito della Casa Editrice: https://www.immaginadiesserealtro.it/

Info e Contatti:

www.immaginadiesserealtro.it

Facebook: https://www.facebook.com/IDEA.ImmaginaDiEssereAltro

Instagram: https://www.instagram.com/idea.immaginadiesserealtro/