Jatasura, esce “Shifting”: quando il groove metal si fa catarsi personale

Ascolta l’album: https://www.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_lhN_M-oSyDsPh-5TwTiPCG0Fzd-4AU9vY

Jatasura è un progetto che parte dall’idea di una singola persona, per poi raggiungere collaborazioni internazionali. Il seme viene piantato dal batterista Bruno Maremonti (già dietro alle pelli con gruppi come Radioattiva e Daimon D), che ricerca in questo album il suono che meglio possa esprimere una serie di sentimenti e pensieri profondi e talvolta laceranti.

Siamo al cospetto di “Shifting”, album all’insegna del groove metal, che mescola influenze thrash e nu metal in un susseguirsi di ritmiche martellanti, riff ruggenti e voci poliedriche in un unico prodotto compatto.
Sia nel processo creativo che nelle liriche si ritrova il profondo significato catartico che l’album ha per il musicista, che vede in “Shifting” la possibilità di esorcizzare i demoni di alcuni momenti bui del proprio vissuto.

Nel suo commento, Maremonti afferma:
“L’album nasce da una serie di esperienze traumatiche ed è focalizzato sull’incanalare le emozioni negative trasformandole in fonte di energia, al pari di quelle positive; è una sorta di percorso psicoanalitico.
Tratta di tematiche quali separazione, incapacità di adattamento ma anche volontà di rialzarsi e non accettare mai passivamente gli eventi, ma piuttosto sfruttarli al meglio e trarre forza da essi”.

Se la composizione e l’arrangiamento dei brani, così come la registrazione delle parti strumentali e di alcune parti vocali, è affidata allo stesso autore, ai microfoni ci sono ospiti statunitensi (Caleb Chronic e aliumccm) e britannici (Dan Picknell). Nelle influenze musicali, oltre al metal, si inseguono rimandi alla musica indiana e ritmiche primitive.

L’album è disponibile su tutte le piattaforme digitali e contiene 11 tracce.

Spotify: https://open.spotify.com/album/4kfYuB48luRJhkQzwPyerO
Youtube: https://www.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_lhN_M-oSyDsPh-5TwTiPCG0Fzd-4AU9vY