Itea, torna la festa del buon vicinato

Itea, torna la festa del buon vicinato

Itea, torna la festa del buon vicinato – Convocazione speciale per gli inquilini Itea, che il 7 e 8 giugno non si incontreranno per la solita riunione di condominio ma all’ordine del giorno ci saranno vicinanza, solidarietà e socializzazione, tre ingredienti fondamentali per animare l’appuntamento annuale con la Festa dei vicini. L’iniziativa europea dedicata ai rapporti di buon vicinato, – coordinata a livello nazionale da Federcasa e promossa sul territorio provinciale da Itea Spa – arriva alla sua undicesima edizione in Trentino e, come ogni anno, coinvolge “i vicini di casa Itea” che, in una delle due giornate, si incontreranno per trascorrere dei momenti di festa e di cura degli spazi comuni in compagnia dei propri vicini di casa e di quartiere. I programmi delle singole iniziative sono pubblicati su www.itea.tn.it

Riappropriarsi ed avere cura insieme degli spazi comuni, anche solo per un giorno, aiuta a rinforzare quei legami di solidarietà indispensabili per alimentare il vivere bene in uno stesso stabile o nel proprio quartiere? L’esperienza ormai consolidata della Festa dei vicini porta a rispondere positivamente a tale quesito, tanto da diventare un appuntamento fisso ed atteso da tante realtà.
Nata nel 1999 a Parigi come una piccola iniziativa di quartiere per sviluppare e consolidare i legami di prossimità e di solidarietà e per lottare contro l’individualismo e l’isolamento sociale, oggi questa manifestazione coinvolge sei milioni di persone in oltre 500 città europee, tra cui diverse realtà del Trentino. A partire dal 2009, infatti, Itea Spa si è fatta promotrice sul territorio provinciale di questa manifestazione che quest’anno è giunta alla sua 11^ edizione.

Domani, venerdì 7 e sabato 8 giugno saranno diversi gli appuntamenti in Trentino per festeggiare assieme la Festa dei vicini, organizzata da Itea SpA in collaborazione con gli utenti e le tante associazioni che hanno aderito all’iniziativa. C’è chi ha organizzato un pranzo, una merenda o un apericena in compagnia e chi invece ha programmato l’intera giornata di festa con diversi momenti che coinvolgeranno i vicini di tutte le età, dai bambini, alle famiglie e ai nonni. Ognuno ha trovato un proprio modo per trasformare un palazzo, un giardino comune o una grande piazza su cui si affacciano i palazzi in un luogo di condivisione dove festeggiare questo appuntamento speciale dedicato ai rapporti di buon vicinato.

Il presidente di Itea Spa, Salvatore Ghirardini, accompagnato dai membri del consiglio di amministrazione, visiterà i vari luoghi delle feste organizzate dai residenti e con la collaborazione delle varie associazioni coinvolte. Come ogni anno sono tante le associazioni, nate da e con i residenti dei quartieri ispirati dalle passate edizione della festa dei vicini promossa da Itea Spa, che si sono offerte per organizzare le diverse iniziative che riempiranno queste due giornate di festa. Le associazioni: Vivirione ed i soggetti del progetto Luogo Comune a Riva del Garda, Noi Quartiere di Trento sud nella città di Trento, ne sono un esempio.

Tra gli appuntamenti in Trentino:

venerdì 7 giugno – A Trento i festeggiamenti partiranno dalle ore 18.30 con un apericena di vicinato (gratuito), reading di poesie, torneo di scacchi e carte, “open mic”, organizzati, nel cortile del circolo Cafè de la Paix di Passaggio Teatro Osele, in collaborazione con le associazioni Dulcamara, Emit Flesti e Franca Martini. A Rovereto in via Benacense II 77 bis a partire dalle 17.30 e fino alle 19, con la collaborazione di Gruppo 78, cooperativa di solidarietà sociale, verrà organizzata una merenda in compagnia presso il giardino comune e il Centro Diurno “Il ventaglio”.

Sabato 8 giugno – A Riva del Garda in via Italo Marchi 13 l’appuntamento è all’insegna della sostenibilità: si partirà alle 9.30 con una pulizia di quartiere per poi continuare nel pomeriggio con i laboratori di repair di oggetti rotti o di riciclo dei materiali per grandi e piccini e si concluderà con un apericena conviviale alle 18.
Alle 11.45 la Festa dei vicini proseguirà nella vicina piazza Mimosa del Rione due Giugno per festeggiare insieme fino alle 20.30 con l’ampio programma di iniziative, tra cui pasta party (gratuita), Banco fiorito della fortuna, Zumba kids (con Debby), il concorso della merenda di quartiere che premierà il dolce più buono, la premiazione del Disegno per bambini del Festival Intercultura (Associazione Riina) ed infine l’esibizione dell’associazione Arco Dance, proposte dall’associazione Vivirione, in collaborazione con Itea Spa e patrocinate dal Comune di Riva del Garda.
A Trento i bambini del quartiere si ritroveranno presso la Biblioteca di Madonna Bianca per una tombolata organizzata dall’associazione Noi Quartieri di Trento Sud e con il sostegno delle Torri 1/4/6 – a partire dalle ore 15 fino alle 17; a Povo gli abitanti di loc. Borino si ritroveranno per una merenda assieme, mentre gli abitanti di via Sabbioni a partire dalle ore 10 si incontreranno per organizzare giochi, tornei e caccia al tesoro per bambini e genitori assieme, una grigliata in compagnia ed infine una visita presso la caserma dei Vigili del fuoco di Povo.

Ma le feste previste per sabato 8 giugno non finiscono qui. I vicini di Rovereto in via Flaim ed in via Salvetti, del Villaggio Rosa di via Pascoli a Trento, di viale dei Tigli a Villa Lagarina, di via Venezia ad Arco, di località Costa di Vigalzano a Pergine, di via del Crocefisso a Levico Terme con il centro APPM si sono dati appuntamento nel proprio condominio per un pranzo, una merenda o un aperitivo e per passare qualche ora in compagnia di chi vive accanto a loro con l’obiettivo di conoscersi meglio e di rafforzare i legami di prossimità necessari per alimentare una buona convivenza.

Un ringraziamento speciale va alle amministrazioni comunali di Trento, Riva del Garda e Rovereto che hanno patrocinato le manifestazioni, alla Provincia autonoma di Trento, alla Protezione civile provinciale, ai vari soggetti istituzionali, alle tante associazioni e agli inquilini Itea che hanno colto e sostenuto le finalità dell’iniziativa ed infine al centro DAO Coop. Centro Distributivo – Conad per aver contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

I programmi delle singole iniziative sono disponibili su:
http://www.itea.tn.it/Comunicazione/Eventi/La-Festa-dei-vicini-7-e-8-giugno-2019

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi