Il Festival del Cinema Spagnolo all’Astra di Trento

Il Festival del Cinema Spagnolo all’Astra di Trento

Il Festival del Cinema Spagnolo all’Astra di Trento – Dal 22 al 24 maggio torna il Festival del Cinema Spagnolo al Cinema Astra di Trento. Dopo aver celebrato a Roma la sua 11ª edizione, il Festival si trasforma come sempre in manifestazione itinerante, portando in varie altre città italiane una selezione del miglior cinema spagnolo e latinoamericano di qualità, in versione originale con i sottotitoli in italiano.

Sarà Verónica Forqué a inaugurare martedì 22 maggio alle 21 la tappa trentina che ha il sostegno della Provincia autonoma di Trento – Servizio attività culturali e la collaborazione di Trentino Film Commission. La grande attrice madrilena, unanimemente considerata una delle grandi attrici del cinema europeo, ha dato corpo a indimenticabili interpretazioni per Fernando Colomo, Luis García Berlanga, Fernando Trueba e soprattutto Pedro Almodóvar, che le regala il ruolo da protagonista in “Kika” (1993), col quale vince uno dei suoi 4 premi Goya come Miglior attrice protagonista.

Tutte le proiezioni del Festival del Cinema Spagnolo sono in versione originale con sottotitoli in italiano.

Oltre al grande cinema classico, il festival propone una selezione delle produzioni spagnole più significative dell’ultima stagione, come“El Autor” di Manuel Martín-Cuenca, vincitore di 2 premi Goya per gli attori Javier Gutiérrez e Adelfa Calvo, e del Premio FIPRESCI al Festival di Toronto 2017, adattamento del romanzo “El móvil” (Il movente), di Javier Cercas; l’opera seconda di Oriol Paulo “Contratiempo”, thriller ad alto voltaggio che racconta la vicenda di un giovane uomo d’affari che si sveglia in albergo con il cadavere della propria ragazza, con la porta chiusa da dentro e viene accusato di omicidio…; e quindi “Incerta Glòria”, del maestro Agustì Villaronga, premiato con 7 Premi Gaudí: un potente affresco sulla Guerra Civile Spagnola, tratto dall’omonimo romanzo di Joan Sales, un classico della letteratura catalana; e chiude la selezione “Demonios tus ojos” di Pedro Aguilera, in concorso al Festival di Rotterdam e vincitore di due premi -Miglior attrice e Miglior attore- al Festival di Málaga 2017: il film ha come protagonisti Ivana Baquero (la bambina di Il labirinto del fauno di Guillermo del Toro), e Julio Perillán, quest’ultimo in un ruolo che rimanda direttamente al John Malkovich di “Le relazioni pericolose”: un uomo senza scrupoli che sfrutta il suo vantaggio emotivo per assalire l’intimità altrui e attrarre la sua vittima verso il lato oscuro. Ottimo “cinema scomodo”, che non teme il confronto col tabù.

Un’anteprima assoluta completa il programma: “La educación del Rey”, del giovane argentino Santiago Esteves, Premio Cine en Construcción a San Sebastián 2017, film con i toni epici del western e la snellezza del thriller, la critica internazionale ha già dichiarato: in Argentina è nata una stella.

La celebre fotografa Isabel Muñoz (World Press Photo Award) è l’autrice dell’immagine ufficiale dell’11a edizione del Festival del cinema spagnolo 2018. Nata a Barcellona nel 1951, la Muñoz è un’artista di fama internazionale. Le sue fotografie sviluppate utilizzando un processo meticoloso e artigianale, sono esposte nella Maison Européenne de la Photographie di Parigi, al New Museum of Contemporary Art a New York, al Contemporary Arts Museum di Houston o in collezioni private e mettono in evidenza il corpo umano, il rituale e la diversità culturale. Premio World Press Photo nel 1999 e nel 2004, Premio PhotoEspaña nel 2009, Muñoz è stata premiata nel 2016 con il Premio Nazionale di Fotografia in Spagna; la giuria ha motivato la decisione sottolineando l’accostamento nella sua opera “dell’impegno sociale con la ricerca della bellezza”.

Dopo Roma, il Festival, organizzato da EXIT Media e dall’Ufficio Culturale dall’Ambasciata di Spagna in Italia, farà tappa nelle principali città italiane.

Info:

www.cinemaspagna.org
www.facebook.com/CinemaSpagna
https://twitter.com/exitmedia www.instagram.com/cinemaspagna_festival/
festival@cinemaspagna.org

Biglietti

8 € intero

5 € ridotto per studenti e over 60

2 spettacoli in giornata 10 €

Sono validi gli abbonamenti del Multisala Astra

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi