Ian McEwan e Ray Dolan aprono la XVI edizione BergamoScienza 2018

Ian McEwan e Ray Dolan aprono la XVI edizione BergamoScienza 2018

Ian McEwan e Ray Dolan aprono la XVI edizione BergamoScienza 2018 – Qualche lettore di Ian McEwan ricorderà il neurochirurgo protagonista del romanzo Sabato. Lo scrittore britannico durante la stesura probabilmente si consigliò anche con l’amico e neuroscienziato Ray Dolan, docente di neuropsichiatria all’University College of London.

I due condividono, oltre all’amore per le escursioni in montagna, dalle Dolomiti all’Hymalaya, anche una grande passione per la scienza: Ian McEwan ha una mirabile capacità di indagare la mente umana, mentre Ray Dolan è alla guida di un gruppo di ricerca sul rapporto tra cognizione, emozioni e disturbi psichiatrici all’University College of London.

Sabato 6 ottobre alle 17 in apertura della XVI edizione del festival BergamoScienza, nell’incontro Le emozioni tra scienza, cervello e letteratura, lo scrittore sarà in dialogo con il neuroscienziato per indagare i punti di contatto fra due discipline solo apparentemente distanti. A Dolan, Ian McEwan ha dedicato il romanzo The Children Act diventato un film (sceneggiato dallo stesso autore) in uscita il prossimo 18 ottobre nelle sale italiane con il titolo Il Verdetto diretto da Richard Eyre con Emma Thompson, Stanley Tucci e Fionn Whitehead.

BergamoScienza animerà la città fino a domenica 21 ottobre con oltre 160 eventi, conferenze, laboratori interattivi, spettacoli e mostre tutti gratuiti. Personaggi di fama internazionale racconteranno le meraviglie della scienza in modo interdisciplinare e con un linguaggio comprensibile anche ai non addetti ai lavori.

Per maggiori informazioniwww.bergamoscienza.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi