I Vivienne sorprendono con i loro fantasmi nel video del singolo “Ikiryo”

I Vivienne sorprendono con i loro fantasmi nel video del singolo “Ikiryo”

“Ikiryo” è il secondo singolo tratto dall’EP “Yurei” dei VIVIENNE. I quattro propongono un videoclip che riprende la mitologia giapponese e i suoi fantasmi.
Le immagini seguono la melodia e il mood del brano, in un intreccio tra suono e visual, che ci accompagna per tutta la durata del brano.
“Gli “Ikiryo” sono fantasmi trasparenti che appaiono sotto forma umana” – ci spiega la band – “sono spiriti in cerca di vendetta, inquieti, che si distaccano dai loro corpi a causa di un forte trauma. Una manifestazione inconscia, alimentata dalla rabbia e dal risentimento, il cui principale obiettivo è quello di maledire i propri nemici.”

Il singolo è tratto da un EP di debutto notevole, un concentrato in 6 tracce di sonorità screamo, post-hardcore e post punk cariche di introspezione, energia e poesia.
Nei sei brani che lo compongono si esplora questo mondo dei fantasmi nella mitologia giapponese, questo “concept”, cercando di utilizzarlo come metafora dell’esistenza umana.

Il disco esce in CD e su tutte le piattaforme digitali, grazie anche alla collaborazione con l’etichetta Scatti Vorticosi. L’invito è quello di avvicinarsi a questa giovane band e ascoltare quanto hanno da dirci. Una guida su come affrontare i propri fantasmi, i propri yurei, in musica e parole.

Tracklist:

Yurei – 03:58
Funayurei – 02:48
Ubume – 03:00
Ikiryo – 02:08
Gaki – 02:49
Ofuda – 01:49

LINK ALLO STREAMING DEL DISCO:
https://vvnn.bandcamp.com/album/yurei

Credits:

Registrato presso “La falegnameria studio”
Mixato e masterizzato da Stefano Vanoni
Cover art di Leonora Neary
Design di Zannunzio

Vivienne:

Facebook: https://www.facebook.com/Vivienne.band/ Instagram: https://instagram.com/vivienne.band Bandcamp: https://vvnn.bandcamp.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi