Gue’ Pequeno, il bravo ragazzo dei Club Dogo approda all’Estragon di Bologna

Gue’ Pequeno, il bravo ragazzo dei Club Dogo approda all’Estragon di Bologna – Il suo secondo album da solista è stato dichiarato disco d’oro a sole tre settimane dall’uscita e l’estate ha visto Guè Pequeno impegnato in affollati dj set in tutta Italia. Ora è tempo di presentare live il suo “Bravo Ragazzo”, uscito a giugno 2013 per Universal, e di cui è annunciata per il prossimo 26 novembre una Royal Edition con 2CD + DVD strapieni di inediti, remix, live, hit.

Sabato 23 novembre Guè Pequeno farà tappa all’Estragon, al Parco Nord di Bologna.

Forte del successo e dell’esperienza del precedente tour da solista, Guè porterà sul palco uno show inaspettato e carico delle mille sfaccettature della sua personalità senza dimenticare il sound internazionale dell’album.

Al fianco del “Bravo Ragazzo” ci sarà una formazione inedita e l’utilizzo di alcuni supporti visivi con visual realizzati da Pepsy Romanoff, il regista di “Rose Nere”, “Business” e “Brivido” (il singolo featuring Marracash uscito il 17 settembre).

Divideranno il palco con Guè il dj Jay-K, Daniel Congo come seconda voce e Carmine Landolfi; per la prima volta in Italia verrà aggiunto un batterista alla tipica formazione di un concerto rap.

 

Il concerto di Guè Pequeno all’Estragon avrà inizio alle ore 22.30.

L’ingresso costa 15 euro.

L’aftershow vedrà salire in consolle Mingo Dj per la Fujiko Night.

Info: www.estragon.it , 051 323490 (Estragon)

 

 

Guè Pequeno (con Jake La Furia e Don Joe compone il gruppo hip-hop più famoso in Italia,  i Club Dogo) debutta a giugno 2011 con il suo primo album solista. I suoi estimatori già conoscono le sue produzioni (i mixtape di Fastlife vol. 1 & 2 sono un must del genere) ma per la prima volta ne ‘Il Ragazzo d’Oro’ non ci sono campionamenti ma produttori quali Don Joe, Shablo, 2nd Roof, Denny The Cool, Dj Shocca, Zonta, Bassi Maestro, Fritz da Cat, First Million, Del.

Guè Pequeno ha una capacità di scrittura come nessun altro nel genere in Italia, le sue rime sono per i fan un dogma, citazioni letterarie, cinematografiche, nei suoi testi si sprecano; ha la capacità di tenere il tempo ad una velocità tale da dare nuovo ritmo ai brani, la grana roca della sua voce è inconfondibile nello scenario.

Nel suo primo lavoro Guè Pequeno ha chiamato a sè i suoi più stretti collaboratori/amici, nei featuring dei 16 brani che compongono l’album troviamo: Entics, Caneda, ‘Nto, Jake La Furia, Marracash, Vincenzo da Via Anfossi, Duellz, Montenero, Baby-K, Zuli, Emis Killa, Vacca, Ensi, Caprice, Nex Cassel.

Il 4 giugno 2013 esce il secondo album Bravo Ragazzo per Universal Music Italia, che in pochissimo tempo raggiunge lo status di Disco d’Oro per le vendite.

Nella tracklist del nuovo lavoro i featuring con Fabri Fibra, Arlissa, Fedez, Emis Killa, Marracash, Jake La Furia, Ensi, Ntò, Julia Lenti, Caprice e Tormento oltre ai migliori produttori della scena italiana ed internazionale: Don Joe, 2nd Roof, Crookers, Da Beat Freakz, Jason Rooney & Don Joe, Shablo, Aucan,  Animalsons.

Parallela alla sua attività con i Club Dogo e alla carriera da solista, Guè Pequeno è produttore artistico dell’etichetta Tanta Roba (Ensi, Salmo, Gemitaiz) oltre ad aver da poco lanciato una linea di abbigliamento www.zenmilano.com.

READ MORE: www.guepequeno.it