Grande come una città. Reinventare la politica a Roma

Grande come una città. Reinventare la politica a Roma

Grande come una città. Reinventare la politica a Roma – Il volume corale di una rivoluzione culturale scritto dai suoi protagonisti

Esce per Alegre Editore (collana Tempi Moderni) Grande come una città. Reinventare la politica a Roma: un volume corale, scritto a più mani dagli stessi protagonisti (cittadini, artisti, intellettuali, insegnanti) di questo movimento culturale nato a settembre 2019 da una ormai celebre chiamata alle Arti di Christian Raimo. Il libro è a cura di Raimo stesso ed è aperto da un’intensa prefazione di Alessandro Portelli.

Presentazione ufficiale sabato 30 novembre alle 19al Brancaleone di Roma, via Levanna 11. Ingresso gratuito

Sette macro-capitoli (Manifestare, Sorprendere, Partecipare, Imparare, Comunicare, Curare, Lottare) che affrontano, in più sottocapitoli, altrettanti macrotemi: dalla politica del lavoro culturale fino alle questioni di genere, dalle tematiche dell’attivismo a quella della partecipazione, della condivisione dei saperi attraverso la didattica popolare ai temi della pratica militante, come la comunicazione e l‘organizzazione.

In tutto 27 sottocapitoli che rappresentano altrettanti fra racconti e saggi: 27 voci per parlare del primo anno di vita di Grande come una città. Sogni, ideali, scoperte, grandi teorie, riflessioni. Domande: tante. Risposte: alcune ma solide. Filo rosso del progetto e del libro il desiderio di cambiare il mondo, partendo intanto dal quartiere e poi via via oltre, attraverso la cultura. Il vero collante la voglia e il piacere di nutrirsi di pensieri profondi e di stare assieme.

Il contesto è quello di un municipio che è grande come una città, un gruppo di persone – oltre un centinaio quelle attive quasi 700 quelle coinvolte – che nell’ultimo anno si è incontrata per immaginare e costruire nuovi spazi di partecipazione, metodi di condivisione e riflessione.

La struttura dei capitoli è per verbi: ciascuno una differente declinazione delle mille voci dell’attivismo culturale e civile di Grande come una città. Testimonianze e riflessioni non rappresentano l’intero movimento, fluido e in costante evoluzione, ma nel loro insieme sono in grado di restituire a chi legge un’idea della molteplicità delle sue posizioni, delle iniziative, così come del suo costante lavoro sul presente e sul futuro.

Dietro ciascuna firma, oltre alla preziosa curatela di Christian Raimo, c’è il lavoro di un Comitato editoriale che ha sollecitato gli interventi, ha canalizzato le voci, ha accompagnato il lavoro a due e a quattro mani di questo popolo. Dandogli una – se pur parziale – voce.

Indice
Prefazione di Alessandro Portelli:Respirare
Introduzione di Christian Raimo: Iniziare
Manifestare
Sorprendere
Destabilizzare
Coinvolgere
Confrontarsi
Sorprendersi
Incontrarsi
Partecipare
Voce del verbo partecipare
Avventurarsi
Scatenare
Cominciare
Affrontare
Imparare
Educare
Educarsi
Ricordare
Nutrire
Interrogarsi
Comunicare
Raccontarsi
Progettare
Creare
Condividere
Curare
Prendersi cura
Donare
Restituire
Ascoltarsi
Lottare
Discutere
Resistere
Riappropriarsi
Liberarsi
Autrici e autori
Francesco Amorosino
Fotografo e artista, ha creato il FotoStudio, spazio per servizi fotografici, mostre e corsi per adulti e bambini. Insegna presso il Centro romano di fotografia e cinema e la fondazione smART – polo per l’arte. Ha vinto nel 2016 un Sony World Photography Award e ha esposto in diverse mostre nel mondo.

Silvia Baralla
Ph.D. in scienze e biotecnologie dei sistemi agrari e forestali e delle produzioni alimentari, nata e cresciuta in Sardegna, vive a Roma dal 2011. Lavora al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria e per il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Luca Blasi
A metà strada tra i trenta e i quarant’anni, meglio conosciuto come «Lucone». Un lungo curriculum da disobbediente, è attivista e operatore sociale. Attualmente è coordinatore di progetto per l’organizzazione non governativa InterSos. Tra le tante cose è il papà di due gemelli: Samuel e Valerio.

Isabella Borghese
Romana. Giornalista pubblicista, ufficio stampa, scrittrice. Dirige Book Media Events, agenzia di comunicazione. Ideatrice del gruppo di Lettura Day. Cura un salotto letterario presso la libreria Sinestetica. Ama tutto quello che si può fare con i libri, politica compresa.

Carlo Busi
Ha imparato a disegnare copiando i fumetti di Stan Lee e Jack Kirby prima ancora di saperli leggere. Dei libri ama tutto: farli, leggerli. E anche il rumore delle macchine che li stampano. Si appassiona facilmente: alla cucina, alla falegnameria giapponese. Impazzisce per il Bauhaus. In politica è dalla parte degli sfruttati.

Luciana Casciardi
Roma, 1967. Vive a Roma. Ha lavorato a Londra, Brescia, Milano, Catania. Laurea in legge. Master in politiche migratorie. Sindacalista Usb, coordinatrice regionale Giustizia Sicilia, cancelliere in Corte d’appello. Volontaria al Centro Donna L.i.s.a. Appassionata di filosofia, storia, mitologia, psicologia, insegna Yoga.

Raffaella Colombi
Nata a Bergamo, vive a Roma da dieci anni. Dopo averci messo un pochino ora si sente come a casa. Ama questa città. Mediatore culturale con una specializzazione in editoria si occupa di comunicazione. Entusiasta per natura ha un debole per la cultura pop, guarda cartoni animati con la scusa di studiarli.

Monica Crisci
Laureata in scienze della comunicazione con la tesi Comunicare la resilienza. Giornalista pubblicista, si è occupata di ambiente e scuola per varie testate. Direttrice artistica del festival internazionale di cortometraggi Cinemae, collaboratrice del Festival dei conflitti di Cassino e funzionaria del Mef.

Giorgio Fazio
Si occupa di filosofia politica e studia, in particolare, i dibattiti attorno ai modi in cui rifondare una teoria critica della società. Dopo un lungo periodo di soggiorno e ricerca in Germania, insegna ora all’università degli studi dell’Aquila ed è docente di storia e filosofia presso il liceo Mameli di Roma.

Valerio Gatto Bonanni
Regista e performer della compagnia teatrale SemiVolanti dal 2005, coautore del progetto con migranti Black Reality e di Altri Mondi Bike Tour, una divulgazione scientifica giocosa in bici. Dal 2009 ha messo a disposizione il proprio linguaggio creativo in campagne, occupazioni e azioni di attivismo civico.

Alice Iammartino
Regista, autrice, filmmaker. Socio fondatore del collettivo artistico Mezcla Prod, ha collaborato con OIC Orchestra italiana del cinema, American Academy, Mibac, Netflix, Greenpeace. Dal 2016 si occupa di distribuzione cinematografica per Wanted e Valmyn.

Maria Inversi
Di origine pugliese, laureata in lingue e letterature straniere, ha vissuto e lavorato in alcune città italiane e straniere. Interprete, poeta, drammaturga, scrittrice e regista teatrale italiana. Si occupa di femminile a teatro dal 1989 ideando testi teatrali, spettacoli, reading e convegni i cui temi indagano varie forme di danno e violenza su bambini, donne e giovani in genere. Ha debuttato in teatri d’importanza nazionale, stabili, comunali, privati, cantine e una volta anche una grotta.

Nicoletta Lanciano
Professoressa associata di didattica della matematica e delle scienze alla Sapienza di Roma, è responsabile del Gruppo di ricerca sulla pedagogia del cielo del Mce. È autrice di testi di carattere didattico e scientifico sull’Astronomia.

Eloïse Longo
Antropologa, ricercatrice presso l’Istituto superiore di sanità. Si occupa di dinamiche cultura‐salute‐malattia e di processi di umanizzazione delle strutture socio‐sanitarie. Svolge ricerca e formazione in progetti sanitari rivolti alle donne vittime di violenza. È autrice di articoli scientifici, saggi e volumi tra cui: Medicina narrativa e mondi di vita (Aracne, Roma 2013); Medicina e cultura. Prospettive di antropologia medica (Aracne, Roma 2012).

Anna Lo Piano
Si è trasferita a Roma dalla Sicilia quando era bambina e da allora non ha mai smesso di viaggiare. Forse anche per questo detesta i concetti di frontiera, muro, e scatola mentale. Nella vita è traduttrice, producer, giornalista, copywriter e insegnante. Scrive racconti e libri per ragazzi.

Ada Natali
Montatore cinematografico e tv, specializzata in documentari e film inchiesta, ha collaborato con con la radio libera “Roma 103”, e come fotografa in gare italiane di formula 1. Ama la fantascienza in tutte le sue declinazioni e la storia del cinema. Ambientalista (nei Verdi dal 1986), animalista, presidente di Micifelici&co.

Alessandro Pera
Lavora come operatore sociale con gli adolescenti delle periferie romane. Pubblica nel 1999 il libro di racconti Afa (Odradek Edizioni) con cui partecipa nel 2000 al Premio Strega. Nel 2015 pubblica In Tempo di guerra (Lorusso editore). Svolge un’intensa attività di storytelling, con narrazioni a sfondo storico e civile.

Francesca Pietrisanti
Laureata in storia dell’arte alla Sapienza, corre sempre appresso a un sacco di cose. Certe volte in orario, più spesso in ritardo. Nata e cresciuta nel Terzo Municipio, è caduta dentro Grande come una città circa un anno fa, un po’ per caso, e ora non sa più bene come uscirne.

Sandro Pietrisanti
Sei grandi passioni attraversano la sua vita in modo permanente: politica, educazione, musica, cinema, colazione e calcio giocato. Affascinato da tutto il resto, compatibilmente con i suoi sessantasette anni.

Renato Proietti
Ha sessant’anni, una moglie e tre figlie. Vive a Talenti da quasi vent’anni ma frequenta Montesacro da sempre. Ha vissuto da dentro il Settantasette, lasciando la politica attiva alla scissione del Pci. È medico psichiatra, lavora da trent’anni nei servizi di salute mentale. Lo appassionano lo studio della coscienza e dei suoi disturbi.

Silvana Pantalone
Laureata al Dams, specializzata in studi storici, critici, teorici su cinema e audiovisivo. Ha svolto attività didattica su: pari opportunità, ottimizzazione dei processi di lavoro, tecniche di gestione conflitto, ascolto attivo e comunicazione assertiva. Funzionario giuridico contenzioso, Dg immigrazione e politiche di integrazione, Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Marcella Quaranta
Roma, 1966. Concepita a Napoli nasce a Roma. Dal 1975 vive a Montesacro. Laureata in scienze motorie, collabora: con il Cemea del Lazio, con diverse circoscrizioni come esperta di educazione motoria. Vince bandi della Provincia per attività sperimentali pilota. Fondatrice dell’associazione “Movimenti”. Partecipa a gruppi di riflessioni femministe. Attualmente frequenta un master universitario a Roma Tre di studi e politiche di genere.

Valerio Renzi
Giro di boa dei trent’anni appena compiuto ha cominciato la carriera di militante nei licei della capitale. Da attivista a tempo pieno a giornalista, lavora a Fanpage.it. Per Alegre ha scritto La politica della ruspa. La Lega di Salvini e le nuove destre europee. Tra le altre cose è il papà di Margherita.

Gianni Ruocco
Studia il pensiero politico moderno e contemporaneo, in particolare le costruzioni razziste e le forme di innovazione delle democrazie contemporanee, e insegna all’Università La Sapienza di Roma. È stato giornalista, è appassionato lettore di poesia.

Stefano Starna
Nasce a Roma nel 1975, ultimo e unico maschio di cinque figli. Perito agrario e tecnico tutela ambiente, dal 1994 studia recitazione ed è attore doppiatore professionista. Femminista, è in Terzo in genere e nel progetto Teatro contemporaneo di Grande come una città. Vive a Colleverde ma frequenta ancora il Terzo Municipio sia grazie alle riunioni di Tig sia in quanto sostenitore del Tempio della Grande Dea a via Val di Lanzo.

Giacomo Scettri
È un fisico sperimentale con una formazione in teoria delle reti e sistemi complessi. Attualmente lavora come data scientist, occupandosi di modelli di previsione probabilistica. Da sempre alla ricerca di come combinare la passione scientifica con quella politica.

Daniela Serafini
Psicologa psicoterapeuta. Ha lavorato presso le Comunità terapeutiche del C.e.i.s. Ha svolto attività terapeutiche di insegnamento e formazione.

Lorenza Somogyi Bianchi
Filosofa di formazione, ufficio stampa per passione, è giornalista specializzata nella comunicazione in cultura, musica, spettacolo e sociale. Il suo studio è da anni un laboratorio di giovanissimi studenti di comunicazione: loro il merito della riflessione sui temi dell’etica e della natura della promozione stampa.

Daniela Storari
Medico. Si specializza in psichiatria presso La Sapienza di Roma dove per anni frequenta l’Istituto di psichiatria come cultore della materia. Psicoterapeuta. Dirigente medico in un Csm della Asl Roma 2. Nel tempo libero legge, va a teatro, al cinema e visita mostre.

Laura Taradel
Psicologa, esperta in analisi scientifica del comportamento non verbale. Ha collaborato con la comunità terapeutica Maieusis. Docente presso Istituto progetto uomo. Coautrice di due manuali: S. Manes (a cura di), 83 giochi psicologici per la conduzione dei gruppi, Franco Angeli, Roma 2018; S. Manes (a cura di), 68 nuovi giochi per la conduzione dei gruppi, Franco Angeli, Roma 2016.

Marco Testoni
Musicista, compositore e music supervisor per cinema e serie tv. Membro della direzione nazionale di Articolo Uno. Consulente musicale attivo nel licensing e diritto d’autore. Per Dino Audino Editore ha pubblicato i libri Musica e visual media (2016) e Musica e multimedia (2019). La sua discografia spazia dal jazz all’elettronica. Ha scritto brani per Antonella Ruggiero, Paola Turci, Tosca.

Sabrina Zunnui
Cantante, autrice, attrice, docente di canto presso l’Accademia romana di musica, e l’Officina scuola di danza e musica. Il suo repertorio spazia dal blues, soul, jazz al cantautorale. Attrice di teatro e tv. Autrice di monologhi per il teatro e canzoni di cui ha pubblicato il cd Qui, adesso. Appassionata di fisica, intelligenza e anima.

Debora Zamillo
Laureata in psicologia della comunicazione e del marketing alla Sapienza di Roma e specializzata in Comunicazione e gestione televisiva alla Cattolica di Milano, dal 2008 si occupa di comunicazione sportiva e associazionismo. Attualmente è responsabile della comunicazione del comitato Csen Roma e si occupa di progettazione europea in ambito sportivo e sociale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi