Gli IN3PIDO pubblicano il videoclip di Schiaparelli, il nuovo singolo estratto da Brexit

Gli IN3PIDO pubblicano il videoclip di Schiaparelli, il nuovo singolo estratto da Brexit

Gli IN3PIDO pubblicano il videoclip di Schiaparelli, il nuovo singolo estratto da Brexit – Gli In3pido hanno pubblicato il videoclip di Schiaparelli (..schianto su Marte?), brano tratto da Brexit, ep pubblicato dalla band.

Videoclip ufficiale: http://bit.ly/2pWP1L3

Schiaparelli è il secondo singolo accompagnato dal videoclip ufficiale che la band ha pubblicato per ringraziare chi dall’uscita dell’EP ha seguito e sostenuto la band bassanese.

Dall’uscita di BREXIT, tante sono state le interviste, gli appuntamenti live e le recensioni: cercando sui motori di compariranno tante pubblicazioni in cui la band e il loro EP è protagonista.

Gli appuntamenti live e in radio non mancano. Sulla pagina facebook della band e su Spotify è possibile rimanere aggiornati.

Il videoclip di Schiaparelli è su Youtube dal 17 Novembre,anniversario dello “schianto” su Marte della sonda dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea).

“Abbiamo voluto ringraziare dedicando questa canzone a tutti quelli dell’agenzia spaziale europea che hanno creduto in un sogno che per un soffio non si è realizzato”

Brexit è sui più importanti digital store:

Spotify –Amazon – Deezer – Itunes – Google Play

Racconta Massimo Lucchetta (Voce e tastiere): ” La delusione che seguì al fallimento della missione è rimasta dentro di me anche se io, con quella missione nulla c’entravo.Tutta la canzone è partita da un riff di Giancarlo Barbiero (il chitarrista n.d.r.) da cui il cantante ha preso ispirazione per creare di getto l’incipit: “come sia stato non so, uno schianto su Marte tuonò”.

Instagram: https://bit.ly/2s0xB0G

Facebook: https://bit.ly/2x1O6j2       

Youtube: https://bit.ly/2LnxjKc

Spotify: https://spoti.fi/2NFbmY4

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi