Giorgia Esposito si racconta. Nel Per Sempre il suo nuovo singolo

Giorgia Esposito si racconta. Nel Per Sempre il suo nuovo singolo

Giorgia Esposito si racconta. Nel Per Sempre il suo nuovo singolo – S’intitola “Nel Per Sempre”, il nuovo singolo di Giorgia Esposito, giovane interprete napoletana uscito nei giorni scorsi, un brano dove descrive il sentimento per eccellenza, l’amore. Scritto insieme a Luca Sala, è impreziosito da una voce molto interessante che per timbrica ed estensione può adattarsi a molteplici stili. Infatti, all’ascolto e con testo in italiano, rientra tranquillamente nella musica italiana di qualità, e se in futuro ci cimentasse in testi di lingua inglese, non sfigurerebbe in campo internazionale e in vari stilemi e generi musicali. In queste ore abbiamo potuto contattarla e farle alcune domande:

Giorgia, hai iniziato giovanissima, ti va di raccontarci com’è iniziato tutto?

“Volentieri. La mia passione per la musica è nata ufficialmente quando a tre anni mi incantai davanti al televisore di un negozio a guardare il video di “Black Or White” di Michael Jackson. Nonostante mia mamma cantasse e mio padre ascoltasse musica tutti i giorni, non credo di essermi mai fatta coinvolgere dalla musica in quel modo. Così iniziai ad interessarmi, a riempire la libreria di CD musicali e DVD pieni zeppi di videoclip di quello che era ormai diventato il mio artista preferito. Furono le prime canzoni che imparai a cantare e da quel momento la mia passione per il canto si fece sempre più forte. Partecipai anche alle audizioni dello zecchino d’oro a quattro anni, ma non ebbi molta fortuna. Per anni mi sono limitata a cantare agli spettacoli della scuola o della chiesa, più per vergogna che per mancanza di volontà. Crescendo tutti mi dicevano “studia, entra in un coro, vai a scuola di canto” ed io puntualmente rispondevo “no grazie” per poi rendermi conto solo anni dopo che forse studiare non sarebbe stata un gran tragedia, anzi, sarebbe stato utile, per cui, appena scoperta l’esistenza della Singer Inside Academy, non esitai ad iscrivermi, iniziando così a migliorare e avere i miei primi successi e le prime soddisfazioni.”

Hai una capacità vocale che ti consente di poter affrontare vari generi musicali, tu a quali mondi sonori ti senti più legata? 

“Sono cresciuta ascoltando mostri sacri della musica come Aretha Franklin, la mia meta finale è realizzare brani R&B-Soul, con quel sound tutto black e quell’emozione profonda che solo quel tipo di musica sa trasmettere”.

Sei nata a Napoli, città di grandi artisti ed in vari campi creativi, quanto influisce o ti condiziona?

“Credo che tutto il clima artistico napoletano influisca molto su di me e su quello che faccio. Ogni volta che scrivo una canzone o penso al futuro è come un continuo ritorno alle origini, c’è quella sorta di marchio che in un modo o in un altro mi identifica come artista di questa città; magari un suono, un virtuosismo, un atteggiamento, un pensiero. C’è sempre in me un richiamo, seppur minimo, all’animo artistico di Napoli.”

Hai avuto esperienze di studio importanti, cosa puoi consigliare ai giovani che intendono cimentarsi nel mondo musicale, e quali sono i tuoi programmi per il futuro?

“Ai giovani come me che si stanno cimentando nel complesso mondo musicale vorrei dire di tentare sempre. Vale sempre la pena provare a farsi ascoltare. Anche la più piccola festa di piazza, o il più semplice dei concorsi. Ogni occasione è buona per dire al mondo “io ci sono, questa è la mia voce, è la voce dei miei pensieri, ascoltatemi!”. Non bisogna arrendersi davanti a un no o a una sconfitta, perché quest’ultima in realtà diventa solo un mattone in più per costruire un palazzo più forte. Io il mio palazzo lo sto costruendo mattone per mattone, fatica per fatica, e punto ad un altissimo grattacielo. “Nel per sempre” è il mio inizio, la dimostrazione che tutti abbiamo la nostra chance di farci valere. Insomma è il mio “sole giallo dopo un inverno nero”, e in quanto tale salirà sempre più su, fino ad illuminare tutto.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi