Gemini Blue, fuori “If you change your mind”

Il 13 agosto è uscito “If you change your mind”, il secondo singolo dei giovanissimi Gemini Blue. Un brano che parla d’amore, ma in una maniera particolare. In un modo più profondo e introspettivo rispetto alle solite ballad romantiche.

Gemini Blue

I Gemini Blue hanno solo vent’anni, ma fanno musica da veri rocker. Si ispirano ai grandi del passato e riescono a mescolare nella loro musica un modern blues a ritmi tribali. “If you change your mind” è un viaggio tra epoche mistiche, di divinità e gli anni ’20.

E’ il secondo singolo del duo ma hanno già ben delineato che cosa vogliono e chi sono. Una presentazione in grande stile di quello che potremmo aspettarci dal futuro.

Un brano dal sapore vintage, vicino al rock’n’roll, e introspettivo. Impossibile rimanere immobili sul ritmo di “If you change your mind” e su quelle chitarre rock che strimpellano e ipnotizzano l’ascoltatore.

“If you change your mind è nata in acustico, Oz voleva da tempo scrivere un brano dalle sonorità delta cosi ha composto alla chitarra dobro il riff principale e abbozzato un testo tipicamente blues e dalla metrica semplice.

Nel momento in cui è stata trasportata in elettrico ha assunto una sonorità più grunge e sentimentale e con le sovraincisioni di voci e chitarre nella prima demo il lato divino-pagano è uscito prepotentemente.

Cosi il testo che prima voleva essere una semplice filastrocca blues ora è un’invocazione e una promessa solenne d’amore e ossessione“, Giacomo dei Gemini Blue racconta il background del brano.

Il secondo brano del duo conferma il loro talento nel saper sperimentare e giocare con i suoni. Nonostante queste siano le prime produzioni musicali i brani sono davvero ben fatti. C’è una perfetta armonia tra strumenti e voce.

Non ci rimanere che consigliarvi di premere play e lasciarvi trasportare nel mondo dei Gemini Blue.

ASCOLTA IL BRANO SU SPOTIFY