FOOD&BOOK: Cena di gala e presentazione nuovo libro Il luogo di Aimo e Nadia

FOOD&BOOK: Cena di gala e presentazione nuovo libro Il luogo di Aimo e Nadia

FOOD&BOOK: Cena di gala e presentazione nuovo libro Il luogo di Aimo e Nadia. Si apre con una cena di gala in onore di Aimo e Nadia Moroni la quinta edizione del festival “Food&Book, la cultura del cibo, il cibo nella cultura”, in scena dal 13 al 16 ottobre a Montecatini Terme, in Toscana.
Una dedica che gli organizzatori del Festival hanno voluto fare ad Aimo e Nadia per aver saputo interpretare e riproporre in veste sempre innovativa la ricca e variegata cultura gastronomica italiana, da sempre convinti del valore e importanza delle materie prime, espressione viva e attuale del nostro territorio, della sua storia, delle sue genti.
Una sapienza e un modo di fare cucina che ha fatto scuola per oltre 50 anni e che Aimo ha saputo tramandare a giovani professionisti in grado di mantenere viva la grande storia del ristorante e della cucina italiana e di costruirne il futuro. A curare la cena sono infatti gli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani, che, dopo aver lavorato al fianco di Aimo e Nadia per 7 anni, acquisendone valori, gesti, e tecniche, dal 2012 hanno raccolto ufficialmente il testimone di quella cucina italiana, contemporanea e in continua evoluzione.
Sabato 14 ottobre alle ore 12.00 viene presentato il primo libro degli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani, “Pisani e Negrini. Il Luogo di Aimo e Nadia”, edizioni ItalianGourmet.
Un volume che raccoglie oltre 60 ricette tra piatti storici, piatti nuovi già diventati classici e le più recenti elaborazioni, dettagliatamente spiegati nei loro passaggi e resi magistralmente dalle fotografie realizzate da Adriano Mauri. Il volume, in italiano e inglese, si apre con un testo del giornalista e scrittore Luca Sommi, che ha preso in mano 55 anni di storia e li ha trasformati in un breve racconto appassionante, articolato e ricco. “Con questo libro abbiamo voluto raccontare anche la nostra storia, il nostro pensiero, la relazione
che ci lega e che si esprime nei nostri piatti” raccontano gli chef. Piatti che partono dalla spesa, dalla scelta accurata delle materie prime e dalla stretta relazione con i fornitori alla ricerca dei migliori ingredienti provenienti da tutta la penisola. Ricette che raccontano l’Italia tutta, alla ri-scoperta di sapori e profumi a volte dimenticati, proiettati nell’attualità attraverso il gesto creativo dei cuochi.
Dal testo di Luca Sommi
“Quando nel 2012 tocca ai due giovani prendere in mano il timone i polsi tremano, l’eredità è di tale peso che farebbe paura anche a chef molto più navigati. Però il desiderio di portare il vascello nel mondo contemporaneo è una sfida troppo bella per non essere accettata e giocata fino in fondo. Bisogna mantenere i grandi piatti che hanno dato lustro a queste mura e, inevitabilmente, pensarne di nuovi. Perché il mondo non aspetta e cambia, ora dopo ora, a una velocità tale che chi si ferma è perduto. Gli spaghetti al cipollotto e la zuppa etrusca non possono mancare dal menu, toglierli sarebbe come togliere la Gioconda al Louvre.
Però a differenza di un dipinto, […] un piatto deve anche avvicinarsi al suo tempo. E allora si cambia formato di pasta per il primo e la densità della zuppa per il secondo: i “dogmi” di Aimo e Nadia restano gli stessi – cipollotto appena appassito nel primo e cottura diversificata delle verdure nel secondo – ma con un tocco nuovo, quasi impercettibile. […] E allora via a idearne di nuovi, sempre rispettando questa grande scuola ma portando in dote la loro inventiva. Come dire: nessun timore reverenziale, loro erano loro ma noi siamo noi.
E il “noi” che siamo oggi lo siamo anche grazie a loro. In questo libro tutte le ricette spiegano più di ogni parola questo desiderio di andare oltre, di portare Aimo e Nadia nel terzo millennio”.

La presentazione del libro è preceduta da una cena di gala, in programma venerdì 13 ottobre alle ore 20,30 presso il Grand Hotel della Pace di Montecatini Terme (costo: €40, prenotazioni alla mailinfo@leggeretutti.it).

Il Luogo di Aimo e Nadia
Relais&Chateaux
Via Privata Raimondo Montecuccoli, 6 Milano

Food&Book è un’iniziativa organizzata dall’Associazione Leggere Tutti in collaborazione con Agra Editrice, Comune di Montecatini Terme, Terme di Montecatini Spa, Istituto Alberghiero di Montecatini Terme, Slow Food. 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi