Federazione Nobili Europei Uniti, le premiazioni

Federazione Nobili Europei Uniti, le premiazioni

Il Covid non ha fermato l’annuale appuntamento con le premiazioni e lo scambio degli auguri di Natale della Federazione Nobili Europei Uniti. Rispettando rigorosamente le normative anti-covid vigenti in questo momento difficile la Federazione ha infatti organizzato, al Re degli Amici di via della Croce a Roma, un pranzo di gala per celebrare il momento e per consegnare le onoreficenze a tutti coloro che nel corso dell’anno si sono distinti nella tutela dei cittadini e nobili di animo

La Federazione è infatti da sempre in prima linea nella tutela dei diritti umani volti a garantire un livello di vita adeguata per le persone deboli e bisognose e quale momento migliore per celebrarlo se non a ridosso del Natale? A presentare i premiati la bellissima ed elegantissima Cristina Sciabbarrasi, premiata anche lei come ambasciatrice per meriti artistici, affiancata dal presidente Andrea Dandolo, direttore generale della Federazione Nobili Europei Uniti e dal presidente Tersilio Paolo Benedetti, con la presenza del segretario generale Giuseppe Colombo che ha voluto riservare una piccola ma non meno importate parentesi dedicata ai giovani

Andrea Dandolo, Cristina Sciabbarrasi, Eva Lacertosa e Tersilio Paolo Benedetti Foto Mario Buonanno

L’evento è stato allietato da degli intermezzi musicali a cura del violinista, premio A.E.R.E.C alla carriera, Tonin Xhanxhafili e dalla voce dell’incantevole musicista e cantante Crina Cuibus, ambasciatrice e premiata anche lei per meriti artistici 

Carlo-Senes-riceve-lonoreficenza-Foto-Mario-Buonanno

A ricevere le onoreficenze oltre al celebre violinista Xhanxhafili e alla bellissima Cuibus, Antonella Morescanti (ambasciatrice e agente regionale del Lazio del concorso il Bellissimo e la Bellissima d’Italia), Aurora Marchetti di soli 16 anni che ha vinto il titolo di Miss Regione Lazio, con il concorso il Bellissimo e la Bellissima d’Italia 2020 premiata anche lei come ambasciatrice, con la carica di direttore generale dei Giovani Nobili Europei), Carlo Senes (onoreficenza per meriti artistici), Victoria Marrone, ambasciatrice per meriti artistici, Ronie Hernandez (direttore generale della Comunità Filippina Europea), Rossella Belmonte (governatore generale della presidenza della Federazione Nobili Europei Riuniti), Veronica Panzera ( vice segretaria generale dei Giovani Nobili Europei), Sabrina Nanni (ambasciatrice della Federazione nell’ambito del sociale e di sicurezza negli eventi), Eva Lacertosa (ambasciatrice per meriti culturali della Federazione, in qualità di presidente per le eccellenze Italiane), Giuliana Muti (ambasciatrice meriti estetica fashion), Amin Jour Attore (meriti artistici), il pugile Nino La Rocca, ex campione Europeo (meriti sportivi). Presenti all’evento, oltre all’addetto stampa Francesco Caruso Litrico, la giornalista Daniela Pozone e la Dottoressa Tiziana Manenti anche il fotografo ufficiale del concorso nazionale I Bellissimi d’Italia, Mario Buonanno, l’attrice Diana Fillo e tanti altri, oltre i giovani Flavia CappelliFrancesca MinozziAlessio CarlinoNoemi BenedettiFrancois De Santis che sono stati letteralmente rapiti dalla storia della carriera artistica del pugile Nino La Rocca che ha piacevolmente intrattenuto i ragazzi.

Foto a cura di Mario Buonanno