Envoy, i vincitori di LAZIOSound in concerto al Defrag

Dopo la vittoria di LAZIOSound – promosso da Regione Lazio – gli Envoy si preparano per la data romana. Ad ospitarli sul palco sarà il Defrag venerdì 5 novembre e sarà anche l’occasione per ascoltare dal vivo il nuovo singolo Backwards. Uscito il 12 ottobre, il singolo sancisce l’esordio assoluto di una band di giovanissimi tutta da scoprire, in grado di far incontrare le sonorità di formazioni come Radiohead, Massive Attack, U2, Blur, con una nota sperimentale.

Un brano interamente registrato in analogico per un progetto che affonda le sue radici nell’alternative rock di oltremanica, con un particolare rimando alla scena indipendente di fine anni Novanta.

Un debutto in linea con gli studi e le passioni di Enrico, 24 anni, specializzando in planetologia, Luc, italo-francese di 22 anni dallo spiccato french-touch sonoro e Carlo, 23 anni, italiano di origini inglesi, studente di Fisica e appassionato di fisica pura: in un unico nome, gli Envoy, trio di giovanissimi talenti dalle influenze internazionali, una formazione che vive delle tante anime musicali, sociali e umane vissute in prima persona fin dall’infanzia.

Backwards per noi è più di una semplice canzone, è il nostro biglietto da visita” spiegano gli Envoy, “un modo per dire per la prima volta, a chi non ci ha mai ascoltato, chi siamo. È ciò che ha fatto nascere questo progetto, è la somma di tutte le nostre influenze musicali, e di tutte le idee che abbiamo sempre cercato di portare avanti”.

Venerdì 5 novembre ore 21.00

Ingresso: 5€ compresa tessera associativa

Associazione Defrag Via delle Isole Curzolane 75, Roma