Domenica è il nuovo singolo di Chiamamifaro

Domenica è il nuovo singolo di Chiamamifaro – Dopo l’esordio di Pasta Rossa, brano che supera il mezzo milione di stream complessivi ed è protagonista delle principali playlist per tutta l’estate (Indie Italia, New Music Friday, Scuola Indie e Top Viral 50) chiamamifaro presenta il 6 novembre un nuovo singolo, DOMENICA (UMA Records).

chiamamifaro è il progetto di Angelica Gori, 19 anni appena compiuti e accompagnata da Alessandro Belotti, di indole e stanza bergamasca ma con una forte passione per i luoghi esotici. Come per Pasta Rossa, anche nel caso di DOMENICA la direzione artistica è di Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari. 

“La domenica è come un cactus in Texas, rievoca solitudini e ricordi: da una parte la voglia di scansarsi di dosso la polvere di una città che è ormai solo un ricordo all’orizzonte; dall’altra la malinconia nel ricordare quella stessa città che per quanto ti allontani ti scorre dentro. Come l’acqua in un cactus. Come la domenica in Texas” spiegano Angelica e Alessandro. E non a caso, chiamamifaro presenterà molto presto un video girato nell’angolo più texano del Veneto.

presave: https://forms.sonymusicfans.com/campaign/chiamamifaro-domenica/

Il nome scelto è chiamamifaro, perché la luce del faro è un posto sicuro, illumina sempre qualcosa o qualcuno. È una luce singola che non lascia solo nessuno, neanche un due. E per Angelica, il faro è il luogo in cui ha capito che la musica puó essere la sua strada. 

Credito foto: SCIALLA STUDIO

LINK SOCIAL CHIAMAMIFARO
Instagram: https://www.instagram.com/chiamamifaro/

BIO
Angelica e Alessandro si conoscono tre anni fa nei corridoi del liceo e, appena dopo la maturità, danno vita a chiamamifaro. Il 3 luglio 2020 esce Pasta Rossa (Uma Records), il singolo di debutto che supera in poco tempo mezzo milione di stream. Il secondo singolo esce il 6 novembre 2020 ed è Domenica. Spesso lavorano in studio con Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari, che hanno conosciuto a un festival. In sala prove e sul palco, sono accompagnati da una full band. 
Angelica canta, difficilmente si separa da Alessandro. Quando non suona balla e fa yoga, in quanto la sua passione ancora prima della musica è stata per tanti anni la ginnastica ritmica. Si ostina a piantare cactus che muoiono dopo una media di due settimane. Alessandro gioca a tennis e sogna di essere il prossimo premio Pulitzer per la narrativa, ma a differenza di Angelica ha accettato la sconfitta e si è rassegnato in entrambi i campi.

Leggi l’intervista su Vanity Fair: shorturl.at/wxIOS
Leggi l’Intervista su Radio Zeta:
https://www.radiozeta.it/notizie/articoli/chiamamifaro-intervista-radio-zeta/