Dalle ore 10 di sabato 7 luglio i biglietti omaggio per il concerto di Riccardo Muti in ricordo di Raul Gardini

Dalle ore 10 di sabato 7 luglio i biglietti omaggio per il concerto di Riccardo Muti in ricordo di Raul Gardini

Dalle ore 10 di sabato 7 luglio i biglietti omaggio per il concerto di Riccardo Muti in ricordo di Raul Gardini – In distribuzione, fino a esaurimento, alla biglietteria del Teatro Alighieri
I biglietti omaggio del concerto offerto da Riccardo Muti alla Città, in programma lunedì 23 luglio alle 21 al Teatro Alighieri, saranno disponibili presso la biglietteria del teatro (max 2 per persona) a partire dalle ore 10 di sabato 7 luglio, fino a esaurimento posti e in ordine di ritiro dalla platea al loggione. Il concerto sarà inoltre trasmesso in diretta anche sullo schermo del Palazzo dei Congressi: anche in questo caso i biglietti saranno distribuiti dalla biglietteria del teatro fino a esaurimento.

A 25 anni dalla scomparsa di Raul Gardini, Muti guiderà la Cherubini in un programma che è un ritratto dello stile strumentale praticato dagli operisti italiani nella seconda metà dell’Ottocento. Particolare attenzione per l’Intermezzo sinfonico e le funzioni che assolve nel melodramma: dal paesaggio siciliano che Pietro Mascagni evoca con l’Intermezzo di Cavalleria rusticana allo slancio melodico di Ruggero Leoncavallo nell’intermezzo di Pagliacci, dal tuffo nell’universo musicale pucciniano con l’Intermezzo di Manon Lescautall’ambigua atmosfera dell’Intermezzo di Fedora di Umberto Giordano. Apre però la serata il carezzevole canto di Contemplazione di Alfredo Catalani, mentre il tono elegiaco – costante di tutti i brani in programma – si ritrova anche nel Notturno di Giuseppe Martucci. A concludere il concerto saranno i Ballabili da I vespri siciliani di Giuseppe Verdi, la più lunga composizione sinfonica di Verdi, inserita nell’atto III dell’opera come voleva la consuetudine dell’opera francese che esigeva la presenza del balletto come diversivo musicale e spettacolare.

Info: 0544 249244 – www.ravennafestival.org

Lunedì 23 luglio – Teatro Alighieri ore 21
Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
direttore Riccardo Muti

Alfredo Catalani Contemplazione
Pietro Mascagni Intermezzo da Cavalleria rusticana
Ruggero Leoncavallo Intermezzo da Pagliacci
Giacomo Puccini Intermezzo da Manon Lescaut
Giuseppe Martucci Notturno op. 70 n. 1
Umberto Giordano Intermezzo da Fedora
Giuseppe Verdi Ballabili da I vespri siciliani, Atto III:
Le quattro stagioni
Primo ballabile. L’inverno
Secondo ballabile. La primavera
Terzo ballabile. L’estate
Quarto ballabile. L’autunno

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi