Corrado Cagli. Paura del Totem, la mostra alla Frittelli arte contemporanea di Firenze

Corrado Cagli. Paura del Totem, la mostra alla Frittelli arte contemporanea di Firenze

Corrado Cagli. Paura del Totem, la mostra alla Frittelli arte contemporanea di Firenze – Frittelli arte contemporanea è lieta presentare il secondo appuntamento della stagione espositiva 2019/2020, dedicato a uno tra gli artisti più rilevanti del secondo dopoguerra: Corrado Cagli. Paura del Totem. L’inaugurazione è per sabato 9 novembre alle ore 18.

La mostra si propone di offrire una visione completa dell’immaginario magico-totemico presente nella pittura di Corrado Cagli, un artista che fin dagli esordi ha reso propria l’urgenza di un profondo rinnovamento del linguaggio artistico. La ricerca di archetipi figurali e soprattutto segnici, sempre tradotti in una cifra autonoma e personale, affiora nelle varie esperienze formali dell’artista.

Il progetto espositivo pone il visitatore al centro di oltre cinquanta opere diverse per tecnica e dimensioni, riunendo una serie di lavori eseguiti tra il 1949 e il 1973.

Nelle opere esposte la realtà del visibile e dell’inconscio, la memoria e il presagio, convivono nel tentativo continuo di esplorare il mondo moderno in chiave primitiva, barbarica e “misterica”, con riferimenti ricorrenti al pensiero di Carl Gustav Jung.

«Nessuno sa della psiche – affermava Cagli nel 1959 – se non il perimetro di un impenetrabile labirinto ove, tuttavia, i processi associativi sondano e traggono, da una illimitata congerie, argomenti, vocaboli, forme, sensazioni, al fine di comunicare ed esprimere. Nessuno, però più dei moderni ha investigato lo spessore di quei sedimenti che occultano, in semi sparsi, la memoria della storia dell’uomo.»

9 novembre – 20 dicembre 2019

Sede: Frittelli arte contemporanea

Via Val di Marina 15 50127 Firenze – www.frittelliarte.it

per informazioni: info@frittelliarte.it – t. 055 410153

Orari: dal lunedì al venerdì 10-13; 15.3-19.30

sabato, domenica e festivi su appuntamento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi