“Ajarn Farang – Maestro Straniero”, l’esordio in narrativa dell’autore Enrico Corsi

“Ajarn Farang – Maestro Straniero”, l’esordio in narrativa dell’autore Enrico Corsi

“Ajarn Farang – Maestro Straniero”, l’esordio in narrativa dell’autore Enrico Corsi: un viaggio attraverso la ricerca del sé interiore e la cultura thai nell’Asia profonda della prima metà del Novecento. 

Il romanzo Ajarn Farang – Maestro Straniero (Stampa Alternativa, 2019) segna l’esordio in narrativa di Enrico Corsi, già autore di diversi manuali sul massaggio thai e sul Thai Yoga tradotti in numerose lingue.

Il libro racconta del viaggio intimo e appassionato dell’italiano Emilio Donati, che sotto la guida dei Maestri che incontra lungo il suo cammino, compie un percorso di ricerca interiore e uno studio della cultura thai nell’Asia profonda della prima metà del Novecento.

Ho voluto offrire uno sguardo nuovo sulla cultura thai e sugli aspetti fondanti della tradizione culturale orientale con una storia che attinge solo in parte alla mia esperienza di vita, miscelando fatti reamente accaduti con altri partoriti dalla fantasia – afferma l’autore Enrico Corsi – Ho cercato di esporre i due argomenti portanti del libro, la ricerca del sé interiore e l’autentica Medicina olistica, estraendoli dal mio vissuto e sgravandoli dalle sovrastrutture filosofiche che sovente  accompagnano questo tipo di percorsi”. 

Ajarn Farang – Maestro Straniero è una storia intima e profonda, un viaggio di ricerca personale che si snoda lungo un arco temporale, dagli anni ’20 agli anni ’40 del Novecento, che abbraccia eventi  e circostanze storiche di portata mondiale, tra cui il fascismo, la guerra, i campi di concentramento.

“In fondo, se dico a te o a chiunque altro che quello che ognuno cerca davvero nell’esistenza si trova dentro di sé, questa affermazione non ti suonerà del tutto nuova, anche se forse non l’hai mai udita o letta prima d’ora in questi precisi termini. Forse perché è il messaggio più antico che ci sia, che ha attraversato implacabilmente il corso della storia rimanendo annidato nell’animo degli esseri umani.”

Enrico Corsi è nato nel maggio 1959 a Torino, è stato uno dei primi italiani a diplomarsi alla rinomata scuola di massaggio thailandese Wat  Po di Bangkok e uno dei pochi al mondo ad apprendere lo stile di massaggio Thai Royal. E’ fondatore e Direttore tecnico dell’Accademia di Massaggio Tradizionale Thailandese, con sedi a Milano e a Sestri Levante (Genova).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi