A Mietta il Premio Lunezia Menzione Antologica 2013 e per il talento interpretativo dimostrato nella sua carriera

A Mietta il Premio Lunezia Menzione Antologica 2013 e per il talento interpretativo dimostrato nella sua carriera

A Mietta il Premio Lunezia Menzione Antologica 2013 e per il talento interpretativo dimostrato nella sua carriera – Nell’anno in cui festeggia i 25 anni di carriera, arriva per Mietta il prestigioso riconoscimento della redazione Musical-Letteraria Lunezia 2013 che le assegna il Premio Lunezia Menzione Antologica 2013 e per il talento interpretativo dimostrato nella sua carriera.

 

La cantante riceverà il premio nella serata del 19 luglio a Marina di Carrara nell’ambito della manifestazione che si svolgerà dal 19 al 21 luglio.

Il brano analizzato dalla redazione è Dubbi no, scritto da Amedeo Minghi e cantato da Mietta al Festival di Sanremo del 1991.

 

Il riconoscimento alle qualità di interprete conferma la bravura e la versatilità dimostrate fin dall’esordio del 1988 al Festival di Sanremo e sviluppato negli anni fino alle ultime esperienze in televisione con Tale e Quale Show dove ha dimostrato capacità vocali che spaziavano dalla lirica (con l’indimenticabile interpretazione di Maria Callas) fino alla dance e sono culminate nella nuova collaborazione con il pianista e compositore jazz di fama mondiale Dado Moroni.

 

Dopo il grande successo del concerto al Blue Note dello scorso 26 maggio, Mietta sarà di nuovo a Milano con il progetto live “Mietta incontra Dado Moroni” nell’ambito della XX edizione dei Notturni in Villa, il 12 luglio nel cortile della Rocchetta all’interno del Castello Sforzesco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi