Tre appuntamenti per la Memoria con il Teatro delle Condizioni Avverse di Roma

Tre appuntamenti per la Memoria con il Teatro delle Condizioni Avverse

Venerdì 25 gennaio – ore 21,00
Sabato 26 gennaio – ore 21,00

Teatrocittà – Centro di formazione e ricerca – Via Guido Figliolini 18 – Roma

Facebook Teatrocittà Centro di formazione e ricerca

http://www.patriziaschiavo.com

Domenica 27 gennaio – ore 17,00

Biblioteca comunale “Angelo Vassallo” – Montopoli di Sabina (RI)

Lettere dalla Memoria
Ideazione di Lidia Di Girolamo
Coreografie di e con Diletta Brancateli
Musiche e voce Matteo Colasanti
Voce e testi teatrali Lidia Di Girolamo

Il suono delle bombe riportano da un passato di guerra al nostro presente la figura di una donna che attraverso i suoni, la musica e le canzoni rivive nella danza momenti della sua vita fino a giungere all’accettazione e alla liberazione.
Spettacolo basato sulla ricerca e raccolta di lettere e frammenti scritti da persone vissute durante la seconda guerra mondiale, di diverse estrazioni sociali, culturali e politiche. Un lungo lavoro su un tema fin troppo conosciuto ma la ricerca sulla corrispondenza dell’epoca ha incentivato poi un interazione solida tra musica, canzoni, testi teatrali e danza contemporanea, traducendo nel movimento lo stato d’animo delle testimonianze. Il lavoro artistico ha l’intento di far giungere quel moto di fiducia e speranza per il futuro che si avverte in questi scritti. La nostra volontà, raccontando questi atti di coraggiosa umanità, è lasciare la riflessione di essere a volte più eroi nella propria vita, forse piccola agli occhi del mondo ma grande per ognuna di noi.