Qmi porta il Made in Italy nelle produzioni cinematografiche internazionali

Qmi porta il Made in Italy nelle produzioni cinematografiche internazionali

Qmi porta il Made in Italy nelle produzioni cinematografiche internazionali. QMI, indiscusso leader italiano nel Product Placement internazionale, integra l’eccellenza del marchio Damiani nel “fenomeno Twilight”, diventando così ambasciatore del lusso italiano nel mondo grazie ad una delle più grandi franchise cinematografiche di sempre. La storica azienda di gioielleria italiana ha infatti creato un pezzo unico ed esclusivo per la versione cinematografica di Breaking Dawn Part 2 (nelle sale italiane dal 14 novembre), ovvero l’antico gioiello che nella trama viene donato dai Volturi, i vampiri italiani, alla protagonista Bella Swan (Kristen Stewart) in occasione delle sue nozze con il vampiro Edward Cullen (Robert Pattinson).

 

Questo è solo l’ultimo dei successi di Placement che QMI ha riscosso. Grazie all’inserimento di Gps Standard all’interno della produzione di Transformers – Dark of the Moon di Michael Bay, QMI riesce nel non facile intento di creare il binomio Italia – HiTech e vince l’NC Award 2011. Nello stesso anno, QMI ha approfittato dell’ultimo film-esperimento nelle capitali europee del maestro Woody Allen, ovvero To Rome With Love, per legare due marchi nostrani, rappresentativi della tradizione culinaria del bel paese, come Acqua Minerale San Benedetto e Pasta Garofalo, al prestigio di una produzione internazionale d’autore. E ancora, è grazie a QMI se l’ex rockstar Cheyenne (interpretato da Sean Penn) ha trovato nel suo trolley Tumi un fedele compagno di viaggio in This Must Be the Place, il capolavoro di Paolo Sorrentino. L’operazione si è aggiudicata il  “Mediakey Award” come miglior product placement del 2011.

 

«Il cinema internazionale è un veicolo eccezionale per il Made in Italy – ha dichiarato il Presidente Giovanni Cova – La pianificazione e la conoscenza esatta delle dinamiche di tutta  la filiera del cinema e la possibilità di realizzarle in maniera congiunta, sono alla base dell’attività di QMI: tutti elementi fondamentali per far sì che l’operazione abbia successo e porti benefici reali alle aziende che investono nel settore dell’Entertainment Marketing. Siamo molto soddisfatti di aver contribuito, ancora una volta, a portare la nostra tradizione nel fenomeno cinematografico “Twilight”».

 

Grazie alle competenze di QMI, sempre più spesso i prodotti italiani trovano nel cinema e nella televisione veicoli di comunicazione alternativi per entrare nell’immaginario collettivo globale ed ottenere così visibilità e notorietà: con il Product Placement riescono ad inserirsi in un contesto emozionale senza acquistare spazi pubblicitari sui network e senza mischiarsi ai competitor, mantenendo così un’aurea di eleganza e raffinatezza.

 

www.qmi.it

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi