Onde di Terra

Onde di Terra

Venerdi 29 aprile al Ke Nako, alle 22, Peppe Sannino ed il suo gruppo di percussionisti presenteranno Onde di Terra, il nuovo album del musicista campano (pubblicato dalla label Obliqua e distribuito da Tre Lune Records), che è anche un viaggio in chiave ritmica attraverso le musiche tradizionali del mondo. Il progetto richiama nel titolo una raccolta di poesie di un autore napoletano, Mariano Bàino, con la volontà di suggerire un incontro fra le onde del mare di Napoli e le onde di terra del deserto africano. Un viaggio nel mondo delle percussioni, che, appunto, tiene fede al titolo e diventa suggestivamente ondulante, toccando diverse aree del pianeta quali Brasile, Cuba, la tradizione bantù della foresta africana fino ad arrivare alla tarantella napoletana. Alla ricerca non tanto di una traccia primigenia del ritmo, quanto del suo legame sociale con le storie, spesso di schiavitù o di emarginazione, e con i luoghi in cui Peppe è nato e dove questo legame non smette di essere vivo e vitale.

 

Il progetto di Peppe Sannino è ispirato nel titolo ad una raccolta di poesie di un autore napoletano, Mariano Bàino, scegliendo di conciliare le onde del mare di Napoli e le onde di terra del deserto africano. Un viaggio nel mondo delle percussioni, che, appunto, tiene fede al titolo e diventa suggestivamente ondulante, toccando diverse aree del pianeta quali Brasile, Cuba , la tradizione bantù della foresta africana fino ad arrivare alla tarantella napoletana, con la preoccupazione di ricercare non tanto una traccia primigena del ritmo, quanto il suo legame sociale con le storie, spesso di schiavitù o di emarginazione, e con i luoghi in cui Peppe è nato e dove questo legame non smette di pulsare.

Nella scaletta, insieme ai brani del disco cantati dalla special guest Carlo Lomanto, non mancano quintetti per sole percussioni, brani del repertorio percussivo classico americano, come Afro Blue e pezzi come il napoletanissimo “Dduje paravise’” rivisitato in chiave rumba

 

Onde di Terra

voci e percussioni da Napoli

progetto di Peppe  Sannino

Antonino Talamo – Percussioni, cori.

Lello Crispino – Percussioni, cori.

Nunzio ”Muschill” Toscano – Percussioni, cori.

Carlo Lomanto – Voce,percussioni

Peppe Sannino – Percussioni, cori

 

KE NAKO

via dei Piceni,24/26

San Lorenzo, Roma

 

Info: 06 4465780

www.kenako-online.com

 

ingresso 5 euro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi