I live di febbraio 2015 all’Estragon di Bologna

I live di febbraio 2015 all’Estragon di Bologna

Ecco il calendario delle serate programmate fino alla fine di febbraio 2015 all’Estragon di Bologna.

 

Sab 31 gennaio – MISS KITTIN (Electro – Francia)

Playhouse ritorna. Dopo qualche anno di stop, il party che ha cambiato le regole del clubbing bolognese riparte dall’Estragon con la dj e producer francese Miss Kittin. Miss Kittin è dj da vent’anni con sei album alle spalle e una quantità infinita di singoli. È stata protagonista di centinaia di consolle, in un’evoluzione che va dai rave all’electroclash, passando dall’incontro con The Hacker e DJ Hell, fno al 1998, l’anno della consacrazione, quando il suo brano “1982” chiuse la Love Parade di Berlino (1 milione di persone). Da quel momento Miss Kittin non si è più fermata. Messo da parte un tour live, Madame Caroline Hervé (questo il suo vero nome) torna nella veste che le è più congeniale, quella del club, fra electro feroce e house adamantina, immersioni in una techno dura e improvvise aperture aeree, gioiose, inquietanti. Insieme a lei anche i padroni di casa Anderedo e Marco di UNZIP Project e nuove agguerrite leve (Giuli4 LVLC & Jüngle J).

Ore 23,30. Ingresso 18 euro in cassa (13 euro + d.p. in prevendita).

 

Ven 6 febbraio – TRICKY live + OM UNIT Dj set (elettronica – UK)

Tricky è considerato uno degli artisti più influenti degli ultimi 20 anni, ed un vero e proprio guru del suono hip hop e crossover anglosassone. A settembre il “nuovo inizio” di Tricky ha avuto un seguito con ‘Adrian Thaws’, nuovo album e vero nome dell’artista inglese. Dopo anni di schiavitù discografica per major e indie ingombranti Tricky è finalmente tornato ai fasti artistici del suo illustre passato. Il nuovo album ha il sapore oscuro di ‘Pre-Millennium Tension’ e il gusto senza tempo di ‘Maxinquaye’, un ritorno inaspettato che lo vede collaborare con una nuova schiera di giovani artisti dell’undergorund inglese e americano (nella lista appaiono Nneka, Mykki Blanco, Oh Land, Blue Daisy e Francesca Belmonte).

Ore 22,30. Ingresso 20 euro (15 euro in prevendita).

 

Sab 7 febbraio – FEAT CANDY NIGHT con APRÈS LA CLASSE (Folk-rock – Italia)

Dopo il successo del tour estivo e la ripresa a novembre, il “Riuscire a volare tour” riparte nel mese di febbraio da Bologna con una scaletta sempre più power. Gli Après La Classe, una delle band simbolo del Salento, hanno conquistato in questi anni un grosso seguito in tutta Italia soprattutto grazie alla loro energia live. Ad ottobre un nuovo e incantevole singolo, tratto dall’ultimo disco “Riuscire a volare” (luglio 2014) che sancisce il nuovo percorso della band.

Ore 22,30. Ingresso 10 euro, 7 euro + d.p. in prevendita

Aftershow: Fujiko Night con Mingo dj

 

Ven 13 febbraio–POPPEN DJ’s

Torna l’appuntamento mensile più “ballerino” e più atteso dell’Estragon. I PopPen djs (cosa direbbero le amiche tedesche se sentissero questo nome?) non hanno bisogno di presentazioni. Da quasi dieci anni animano le notti bolognesi con serate cariche di adrenalina e di divertimento a base di hit anni ’80 e non solo…

Ore 24,00. Ingresso gratuito.

 

Sab 14 febbraio – BONGO BOTRAKO (Patchanka – Spagna)

I Bongo Botrako tornano a Bologna per festeggiare la recente uscita del nuovo album live “Punk Parranda”, arricchito dall’inedito “Mundo nuevo”. In questi anni il gruppo di Terragona ci ha fatto conoscere il suo irresistibile mix di rumba, reggae, ska, punk e, soprattutto, la grande gioia, voglia di vivere ed energia contagiosa. Tutto questo è “punk parranda”, baldoria punk!

Ore 23,00. Ingresso 8 euro.

Aftershow: Fujiko Night con Mingo dj

 

 

I biglietti per le date a pagamento sono disponibili su www.ticketone.it, www.bookingshow.it e presso le abituali prevendite.

Per informazioni: 051 323490, www.estragon.it , www.facebook.com/EstragonClub

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi