Gli appuntamenti del collettivo formiano nel bosco di San Nicolao a Caramanico. Il Teatro Bertolt Brecht al Festival Nazionale degli Gnomi

Gli appuntamenti del collettivo formiano nel bosco di San Nicolao a Caramanico. Il Teatro Bertolt Brecht al Festival Nazionale degli Gnomi

Gli appuntamenti del collettivo formiano nel bosco di San Nicolao a Caramanico. Il Teatro Bertolt Brecht al Festival Nazionale degli Gnomi – Il mondo degli gnomi e del fantastico ha da sempre affascinato grandi e piccoli, per secoli hanno animato le nostre favole e le nostre fantasie di bambini mentre qualche adulto ancora li cerca nei prati.

E anche quest’anno dal 5 al 7 luglio si rinnova per la X edizione l’ormai tradizionale appuntamento nel bosco di San Nicolao a Caramanico in Abruzzo con il mondo affascinante degli spiriti del bosco: gnomi, elfi, folletti e fate daranno vita a storie senza tempo capaci di affascinare e stupire grandi e piccini per il “Festival Nazionale degli gnomi” promosso e organizzato dall’Associazione culturale Abruzzo Tu.Cu.R. I Guardiani dell’Oca, in collaborazione con la Regione Abruzzo, il Comune di Caramanico Terme e lo Sporting Hotel di Caramanico.

Il Teatro Bertolt Brecht di Formia partecipa all’affascinante appuntamento il 5 luglio alle 16:30 con lo spettacolo itinerante nel bosco “Pulcinella tra gli gnomi”, un mix di musica e danze popolari con a capo la maschera tanto cara e fortunata del collettivo formiano. Il 6 Luglio alle 18:30, invece, in scena “Le storie dello gnomo Fernando”, lo spettacolo con Maurizio Stammati e le sue avventure.

Nel cuore verde del Parco Nazionale della Majellan in un bosco incantato e incantevole il Bertolt Brecht animerà due dei tantissimi momenti di spettacolo e di intrattenimento previsti all’interno della festa che ha sempre riscosso negli anni un entusiasmante successo di pubblico.

“La Festa nazionale degli gnomi, è per noi un momento di allegria e cultura dedicato alle famiglie” spiega Zenone Benedetto, direttore artistico e fondatore, “che arriva ogni anno a conclusione di un impegnativo lavoro fatto sia nelle scuole che a teatro. I laboratori, gli spettacoli, le stagioni teatrali che curiamo, si festeggiano qui, in questo momento”.

Info e programma completo:

http://www.abruzzotucur.com/festanazionaledeglignomi.html

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi