Conversazione con l’autore. Marco Scotti in dialogo con Giorgio De Mitri

Conversazione con l’autore. Marco Scotti in dialogo con Giorgio De Mitri

Conversazione con l’autore. Marco Scotti in dialogo con Giorgio De Mitri

T.B.D. ovvero Think beyond design
Marco Scotti in dialogo con Giorgio De Mitri                                                                                                         venerdì 22 febbraio, ore 18.30

Fondazione Cirulli continua la fortunata serie di conversazioni con gli autori dei saggi del catalogo UNIVERSO FUTURISTA. In questo secondo incontro Marco Scotti (CSAC, Università di Parma) e autore del saggio Rivoluzioni tipografiche, incontra Giorgio de Mitri, fondatore e direttore creativo di Sartoria Comunicazione a Modena. T.B.D. ovvero Think beyond design ovvero come pensare oggi oltre il concetto tradizionale di design e progetto? A partire dalla sezione del catalogo dedicata alla rivoluzione tipografica e alle sue battaglie, sperimentazioni e innovazioni, Marco Scotti dialogherà con Giorgio de Mitri, ripercorrendone le esperienze nei diversi campi della comunicazione visiva per discutere di artisti, designer, campagne pubblicitarie ed incontri tra realtà differenti. Marco Scotti, dottore di ricerca in Storia dell’Arte, è assegnista di ricerca presso lo CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università degli Studi di Parma, oltre che curatore e storico dell’arte contemporanea. Le sue ricerche si sono concentrate sull’arte del secondo novecento, sull’immagine pubblicitaria, sugli archivi digitali così come sul progetto videoludico. Insegna sceneggiatura per il videogioco presso l’Accademia Santa Giulia di Brescia e ha lavorato come curatore al progetto personal effectsonsalepersonal foodonsale, alla XXXII edizione della Biennale Roncaglia, alla 48a edizione Premio Suzzara e alla mostra Ettore Sottsass. Oltre il Design presso lo CSAC.
Ha ideato, con Elisabetta Modena, il museo digitale MoRE www.moremuseum.org dedicato alla valorizzazione e conservazione di progetti di arte contemporanea mai realizzati. Collabora attualmente con la rivista “Zero”.

Giorgio de Mitri è un direttore creativo, editore e curatore italiano. Ha fondato e dirige Sartoria Comunicazione a Modena. È fondatore e presidente della Fondazione de Mitri dedicata all’arte e alla cultura e editore della rivista “Cube”. Il suo percorso professionale attraversa la scena del cinema e del teatro, della club culture, la produzione editoriale, la moda e l’arte, portandolo a sviluppare un approccio alla comunicazione integrata per marchi come Nike, Converse e Philip Morris che si basa sull’incontro tra le esigenze commerciali delle aziende e quelle espressive degli artisti.Conversation with the author 
T.B.D. – Think beyond design Marco Scotti meets Giorgio de Mitri Friday, February 22 at 6:30 pm
Fondazione Cirulli is continuing the conversation series with the authors of the essays in the UNIVERSO FUTURISTA exhibition catalogue. The second meeting will feature Marco Scotti (CSAC, University of Parma), author of the essay Rivoluzione tipografica and Giorgio de Mitri, founder and creative director of Sartoria Comunicazione in Modena. T.B.D. or Think beyond design or how do we think beyond the traditional concepts of design and project? Taking cue from the section of the catalogue dedicated to the typographic revolution and its battles, experimentations and innovations, Marco Scotti will answer this question in a dialogue with Giorgio de Mitri. The two will discuss de Mitri’s experience in various fields of visual communication and his relationship with artists, designers, various advertising campaigns, as well as his many encounters with vastly different realities.Marco Scotti is a PhD in History of Art, currently Research Fellow at CSAC, University of Parma, curator and historian of contemporary art. His research has been focused upon post-war visual art, history of advertising, digital archives and game studies. He is a professor for the video game screen writing course at the Accademia Santa Giulia in Brescia, and worked as a curator of the projects personaleffectsonsale and personal foodonsale, of the XXXII Biennale Roncaglia, 48th Premio Suzzara and the exhibition Ettore Sottsass, Oltre il Design at CSAC. He created, together with Elisabetta Modena, the digital museum MoRE www.moremuseum.org, an archive dedicated to unrealised contemporary art projects. He is editor-in-chief of the on-line journal Ricerche di S/Confine, and collaborates with the magazine Zero.Giorgio de Mitri is an Italian creative director, editor, and curator. He is the founder and director of Sartoria Comunicazione based in Modena. He is also the founder and president of Fondazione de Mitri, Modena, an institution dedicated to art and culture and is currently the editor of the 
magazine “Cube”. His professional path has crossed the realm of cinema and theater, of club culture, editorial production, fashion, and art. This experience has led de Mitri to develop an original approach to integrated communication for brands such as Nike, Converse and Philip Morris, based on the encounter between a company’s commercial needs and the expressive prerogatives of the artists. 

ore 19.30 aperitivo in Fondazione

cocktail hour in Fondazione at 7:30 pm 

Cocktail partners

Ingresso gratuito / Free entrance

Per ragioni organizzative la sera della presentazione
non sarà possibile visitare la mostra
Due to logistics, it will not be possible to visit the exhibition during the event

Prenotazione richiesta. Fino ad esaurimento posti

Reservation requested. Subject to availability

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi